PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

SOGNO

Ti ho cercato
ti ho trovato
ti ho perso.
Mi hai sfiorata appena
e sei svanito in un soffio.
Ma hai lasciato un’impronta
profonda,
nel cuore, perenne,
che la forza di cento uragani
potrà mai spazzar via;
in quel cuore che ora
è pieno di te,
che vive di te,
di ricordi,
di dolci struggenti ricordi.
Eri il mio sogno di bimba
che cercava una mano, un sorriso;
di fanciulla che aveva paura del mondo
e di donna che cercava l’amore.
Non ci saranno altri sogni.
Solo tu
nella mente
negli occhi.

 

0
7 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

7 commenti:

  • Antonio Sattin il 04/03/2009 13:43
    sogno d'amore a occhi aperti
  • Ada FIRINO il 07/12/2007 21:45
    Tiba, Almina, Angelica, Riccardo, Bruno... ho ripreso a sognare!
    VI VOGLIO BENE!
    Ada
  • Riccardo Brumana il 30/11/2007 13:13
    tornerai a sognare...
    anche se non lo vuoi,
    anche se non lo credi possibile!
    ... l'amore non si ferma mai
    e mai chiede il permesso...

    poesia molto sentita, brava.
  • Anonimo il 30/11/2007 00:02
    Ada non smettere mai di sognare.
    Hanno diritto tutti di sognare, anche da adulti.
    Senza sogni siamo niente.
    Un bacio
    Angelica
  • Anonimo il 29/11/2007 13:18
    ... ce ne saranno altri sogni... e riconoscerai quello che facevi da bambina. Sarà quello più bello.

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0