accedi   |   crea nuovo account

Cielo azzurro

Respirare lentamente,
aria rarefatta,
cieli obnubilati.

Passi dimentichi
su umida terra.

Nostalgia,
corse inattese.

Rugiada rifletti
pallido sole.

Uno spiraglio,
azzurra
piccola anima dolente.

 

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

10 commenti:

  • Anonimo il 22/06/2012 19:32
    breve ma intensa! Mi piace, grazie
  • Alda Visconti Tosco il 04/01/2010 22:13
    grazie a tutti
  • Sandrino Aquilani il 23/12/2009 14:54
    Molte immagini e tanti riflessi in questa tua poesia. Bella davvero.
  • MORENA MANICARDI il 22/08/2009 21:57
    bella armonia di versi
  • Marcello De Tullio il 30/05/2009 05:53
    mi è piaciuta. bella
  • nemo numan il 11/12/2008 10:35
    bella
  • Aedo il 08/12/2007 09:20
    Un cielo azzurro filtrato attraverso la malinconia di una poetessa sensibile. Bella!

    Ignazio
  • Riccardo Brumana il 04/12/2007 22:44
    le sensazioni chè provo quando da un rifugio di montagna mi giro a guardare il paesaggio. poesia emozionante, piaciuta!!!
  • Michelangelo Cervellera il 04/12/2007 22:25
    Nostalgia, malinconia, tristezza.
    Apriamo la porta e la finestra, che non sia solo uno spiraglio. Bella. Michelangelo
  • laura cuppone il 04/12/2007 18:28
    malinconica e intensa... essenziale ma profonda.. interiore...
    piaciuta...
    ciao Alda.
    L

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0