accedi   |   crea nuovo account

OSSESSIONE DI TE

Pensiero che turbi la mente,
sottile, che, appena novello,
ogni altro pensiero sconfiggi
che sorge, quasi pietoso,
a volerti annullare, ma invano,
non voglio averti ognora compagno
del vivere mio, già sì travagliato,
a rubare alla luce
il suo spegnersi inconscio;
a confondere i sogni
che, ora felici,
la mente desidera rendere veri,
ed ora, a sé impone il destarsi
e agli occhi il riaprirsi,
perché sì sconvolgenti.
Pensiero, potess'io posarti
sull'ali che passano gaie di rondini
sotto il mio tetto,
che paiono sì spensierate alla vista
e nessun tedio turba i lor voli!
Potessi, pensiero, io dirti:
- Fuggi lontano! Va via!
Ché il cuore si plachi
e la mente riposi.

 

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

10 commenti:

  • Ada FIRINO il 28/11/2008 15:18
    Sì tutti lo vorremmo. Placare l'animo e riposare la mente. Grazie Donato.
  • Donato Delfin8 il 26/11/2008 08:40
    Dannatamente bella!!!
    A quanto lo vorrei ankio sai?
  • Ada FIRINO il 08/04/2008 21:59
    Acci! Le "mie" poesie
  • Ada FIRINO il 08/04/2008 21:58
    Grazie Mariella, ma sta attenta, a leggere le piue poesie! Non vorrei essere causa di un... suicidio!!
  • mariella mulas il 08/04/2008 17:34
    Eccomi... al tuo pensiero.. pensiero molesto che ti strugge, ti condanna a logorare il tempo ossessionato da un'imagine, un sentimento. Tu l'hai espresso molto intimistico, molto pregno di malinconia. Devo dire cara Ada che ci sai fare molto, molto bene nel trasormare i tuoi pensieri in versi splendidi e emozionanti. Leggerò tutto ciò che hai pubblicato.. fa bene all'anima. A presto.
  • Ada FIRINO il 02/04/2008 13:59
    Grazie Augusto, ben ritrovato! Mi fa sempre un gran piacere leggerti.
  • augusto villa il 01/04/2008 23:59
    Che bella poesia!!!... Brava!..
  • Ada FIRINO il 12/01/2008 01:30
    Anche i "pensieri d'amore" seppur esaltanti, quando tormentano l'animo, si vorrebbe cancellarli dalla mente, perche riposi, ma è una lotta senza fine e ci struggiamo... ci struggiamo... di una dolce e terribile sofferenza. Grazie a te, Gabry ed a te Antonio, per il vostro bel commento.
    Ada
  • Antonio Pani il 07/01/2008 11:55
    Molto bella e, soprattutto vera. Credo di capire appieno il senso e l'intensità del tuo scritto, racchiusi nell'ultimo verso che trovo speciale. Brava. Grazie per la tua attenzione e i tuoi commenti, a rileggersi, ciao.
  • Gabriella Salvatore il 05/12/2007 11:42
    spesso i ricordi ci vengono a far visita e ci tormentano, vorremmo allontanarli per non soffrire, invece prepotenti s'impongono, ci assediano la mente, ci turbano, poi piano piano se ne vanno, ma non per sempre.
    Molto bella la tua lirica

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0