username: password: dati dimenticati?   |   crea nuovo account

Noi

Noi
cosa siamo
Noi
stelle cadenti nella notte
riflesse sul mare
Ma dove stiamo andando
Noi
con tutti i nostri guai
siamo granelli di sabbia
Noi
nella spiaggia del tempo
che fermare
non si può
fermare il tempo
co-me se
stessi abbracciando te

 

1
6 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

6 commenti:

  • angela testa il 30/03/2011 14:25
    semplicemente meravigliosa
  • lupoalato maria cannavacciuolo il 08/11/2009 20:23
    molto bella! sempre con una lezione tra le righe... ma con dedica finale
  • Rosarita De Martino il 06/07/2009 07:47
    Bella!
  • Luigi Agostini il 17/05/2008 08:38
    Grazie, troppo buona

    Ogni interpretazione è giusta, le poesie devono evocare sensazioni gratificanti, quali non ha importanza...
  • alice di nanna il 16/05/2008 16:44
    meravigliosa davvero bella!:
    Noi cosa siamo? siamo stella che cadono in picchiata nella notte verso il mare che si colora le colore del cielo notturono... ma dove stiamo andando?
    pieni di guai tanti quanto i granelli della sabbia dui una spiaggia, e noi siamo in mezzo a loro... ma ci troviamo nella spiaggia del tempo che imperterrito non si ferma mai e ci lacera e come mai non posso femare il tempo nel momento esatto in cui ti abbaccio?

    non so se ho visto giusto!
    comunque ti vorrei fare i miei complimenti! sei bravissimo

    vostra sognatrice

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0