accedi   |   crea nuovo account

Ninna Nanna

Foglia
di terreo colore
ne la terra spenta
su
un drappo rosso
rosso sangue
o
rosso vino
adagiala.

Ninna nanna
bianca luce di primo amore
lacrime di affetto
ai figli dello amore
dona.

 

0
9 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

9 commenti:

  • Don Pompeo Mongiello il 22/11/2011 16:03
    Molto piaciuta davvero. Bravo!
  • Paola Reda il 08/12/2007 21:45
    Forse la poesia più bella che ho mai letto. Dolorosamente toccante grazie al verso semplice ma che sa di antico poetare. Splendido e terribile, al tempo stesso, il drappo rosso sangue che "ammanta" la bianca luce.
  • teresa hagendorfer il 07/12/2007 11:30
    sembra di vedere il drappo vellutato, la luce, sembra di toccare il sentimento... grazie
  • Marco Vincenti il 06/12/2007 21:43
    La consapevolezza ed il dolore di chi rimane...'le lacrime di affetto che ai figli dello amore dona'.. Molto bella complimenti!
  • Alessandro Cancian il 06/12/2007 09:46
    molto suggestiva: un dipinto!
  • Michelangelo Cervellera il 05/12/2007 20:46
    sembra di vedere un addio sotto una pioggerellina, unico presente con il proprio dolore. Ciao, Michelangelo
  • bernardo gentile il 05/12/2007 20:44
    x Laura C., Oceano Mare e Riccardo Torretto, ho letto con intensità di riconoscenza la esatta interpretazione.
    grazie bernardo
  • Riccardo Brumana il 05/12/2007 00:40
    molto ermetica, ci vedo il dolore per la perdita di una persona cara, ma spero di sbagliarmi.
  • laura cuppone il 04/12/2007 17:37
    sembra una ninna nanna eterna..
    la "bianca luce di primo amore" quella Divina..
    e la foglia del colore della terra... nella terra stessa.. come un riporre al suo posto qualcosa di finito..
    magari non ci ho proprio preso, eh?
    mi è piaciuta l'atmosfera sommessa..
    ciao L

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0