accedi   |   crea nuovo account

Mi dicevi

Ci sarà un giorno dove i desideri diverranno realtà!
Mi dicevi, mentre suoni di campane scandivano il mezzogiorno al piccolo paese.
Non tremare per il freddo,
tanto poi suderai per il calo!
Pensa al caldo quando, avrai freddo o pensa al freddo quando avrai caldo
difficilmente così soffrirai il cambio di clima!
Rendi impeccabile il sorriso e lo sguardo armonizzalo bene con ogni situazione ne trasmetterai sicurezza!
Sposa il giorno con un buon cafè ed una sigaretta, ma soltanto dopo aver fatto colazione!
È ceco il fato mi dicevi, mentre tutti si recavano a casa per mangiare!
Andiamo anche noi ha mangiare che dopo ci rivedremo!
Ma poi non ti ho più vista!
E rammentai di quando mi dicevi: prima o poi c’è sempre una fine la dove c’è stato un inizio………….

 

0
5 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

5 commenti:

  • tania tania il 10/12/2007 23:40
    Tutto ciò che nasce muore e tutto ciò che muore nasce... la vita è un cerchio... il fato è davvero cieco? O ci vede benissimo? Chissà... comunque.. pensiamo sempre al caldo che qui in Piemonte si gela! Un abbraccio Roberto!
  • laura cuppone il 09/12/2007 15:10
    prima o poi.. potrebbe succedere..
    ma nel dubbio.. accogliere il principio è il minimo che si possa fare...
    ciao L

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0