accedi   |   crea nuovo account

La notte della rinascita

E d'argento si vestì
la luna guardiana del buio,
quando i tuoi occhi
incontrarono i miei...

Leggenda o verità,
fù così che il mio cuore assopito
ricominciò a battere
d'una velocità c'era perduta...

Le mie labbra s'inarcarono
in un sorriso che avevo celato
da ormai troppo tempo...
Tempo ormai ognoto...

 

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

10 commenti:

  • Anonimo il 14/05/2010 20:14
    curiosità: ma una volta s'ometteva l'acca? si diceva c'era e nn ch'era...? Tono idilliaco e romantico in tutti i sensi... nn escluso il tatto.
  • Anonimo il 09/12/2009 17:26
    splendida..
  • antonio castaldo il 30/06/2009 21:05
    veramente bella. brava! kiss!
  • andrea giancarli il 09/01/2009 01:29
    bella, belle anche le descrizioni.
  • Donato Delfin8 il 30/11/2008 05:48
    Semplicemente bella!
    Grazie
  • Marco Vincenti il 16/10/2008 14:25
    Molto bella complimenti
  • elena rodella il 27/06/2008 09:00
    bellissima

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0