username: password: dati dimenticati?   |   crea nuovo account

MAI

Scomparirò anch’io
Nelle oscure fauci della notte..
Il mondo a stento rileva il mio passaggio,
Come d’insetto il battito d’ali,
Come lacrima di fuoco d’artificio
Sfavilla nell’attimo
E poi si spegne..
E le stelle,
Nel ricordo della loro luce,
Saranno le uniche superstiti
Già estinte
Che ancora l’occhio potrà vedere,
Mentre il mondo
Rinasce continuamente...

Potrebbe succedere
Ora,
In qualsiasi tempo
E non sarei più..

Se non un mai…

Un mai che ha amato il sempre,
Un mai che ha creduto nel poi...

Un poi, che infine,
Non morirà mai!!

 

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

24 commenti:

  • laura cuppone il 10/02/2008 01:10
    ... certo Sara.. forse é già così... grazie. un abbraccio..
    Ciao Laura
  • laura cuppone il 18/12/2007 00:20
    grazie gabriella..
    sentire che qualcuno è in te e sentire in lui che tu esisti... ed esisterai... scomparire non fa paura, se chi ti porta dentro sorriderà sentendoti sempre dentro di sé...
    ciao L
  • Gabriella Salvatore il 18/12/2007 00:06
    E le stelle stanno a guardare! Ma non saranno unici testimoni del nostro passaggio, l'amore non andrà mai perduto, resterà a chil'abbiamo donato, illuminerà il buio.
    Molto bella
  • laura cuppone il 17/12/2007 23:58
    Riccardo.. vivere davvero.. amare davvero... e sapere che è solo... questione di tempo...
    desiderare di vivere ancora... nel ricordo.. e quando si scompare.. continuare ad esistere.. in un respiro.. in un colore.. in una musica.. per sempre..
    ciao e grazie d'aver compreso..
    laura
  • Riccardo Brumana il 17/12/2007 23:53
    poesia legata a "ferma" una delle mie preferite, molto bella anche questa. la metafora delle stelle è spettacolare!
  • laura cuppone il 17/12/2007 23:43
    Ciao Ivan..
    felice di aver dato un po' d'emozione..
    grazie sempre getilissimo.
    Laura
  • Ivan Bui il 17/12/2007 21:59
    ... incantato. L'ho letta e riletta e il risultato non cambia.
  • laura cuppone il 17/12/2007 10:31
    Ciao alessio..
    grazie sei molto gentile.
    Laura
  • laura cuppone il 16/12/2007 23:40

    ciao filippo...
    sei gentile a dire questo..
    le persone interagiscono, le loro menti comunicano, i loro spiriti s'incontrano, a volte e restano come segni...
    tutti, nessuno escluso, lasciamo tracce..
    se sono positive e utili è ancora meglio, vero?
    grazie
    ciao L
  • filippo tigre il 16/12/2007 22:25
    non scomparirai mai...
    nelle memorie digitali i tuoi scritti rimarranno...
    intelligenze artificiali si arricchiranno...
    esseri umani all'infinito se ne gioveranno...
    in altre parole, racconti e poesie si mutueranno...
    ...
  • laura cuppone il 16/12/2007 10:45
    Ciao Lisa..
    non pretendo una eco del mio passaggio e nemmeno una scia luminosa, anche se come tutti noi, spero che qualcuno che ho amato o che ho solo incontrato si ricordi di me ogni tanto...
    le distanze del pensiero a volte sono incolmabili anche quando ancora si è vivi...
    i rapporti sono freddi o ostili... manca il contatto e il calore... e questo è già come non esistere...
    le nostre tracce sono importanti.. per gli altri... e se il nostro ricordo farà sorridere.. sarà come esistere ancora...
    grazie della tu traccia..Lisa..
    un abbraccio
    laura
  • laura cuppone il 15/12/2007 00:35
    Ciao oceano..
    chi può fermare la morte??
    e la vita??
    nessuno...
    pezzi di un puzzle..
    e chi non c'è più... se non ci fosse stato... noi ci saremmo???
    un abbraccio.
    Laura
  • laura cuppone il 15/12/2007 00:33
    Si nicoletta..
    tutto è stato e tutto sarà..
    cos'è il tempo se non il "momento"?
    grazie del commento.
    Laura
  • laura cuppone il 15/12/2007 00:31
    grazie Antonio..
    la prassi è naturale..
    trasformarsi..
    non sparire!!!
    e un motivo c'è sempre..
    per tutto!!! come uno scopo... anche se minimo...
    ma infinitamente importante...
    anche se il mondo.. non se ne accorge!!!
    un caro saluto e grazie di cuore.
    Laura
  • laura cuppone il 15/12/2007 00:28
    ciao augusto..
    l'importante è rendere l'idea, vero??
    grazie!!
    ciao L
  • nicoletta spina il 14/12/2007 22:48
    molto bello il concetto di continua rinascita, siamo qui, ora, siamo pulviscoli nell'eternità, tutto è già stato e tutto si ripeterà... Bravissima Laura!
  • Antonio Guizzaro il 14/12/2007 19:23
    Complimenti, come sempre.
    Ci leggo la speranza positiva di una rigenerazione, e il senso che la palingenesi passa attraverso il dolore.
    Bellissima poesia.
  • augusto villa il 14/12/2007 16:35
    Vera e bella molto bello quel gioco di parole che formano la chiusa...
    Veramente brava!
  • laura cuppone il 14/12/2007 11:30
    Ciao Salvatore...
    è facile e istintivo per l'uomo sentire la propria fugacità..
    ma è doveroso e sacrosanto anche sentire la propria eternità..
    l'esterno e l'interno... non dovrebbero mai essere distinti..
    eppure l'uno, a volte... dimentica l'altro.. per un'attimo... il terrore del nulla..
    è umano e lecito..
    ma la voce, dentro ti richiama alla verità...
    così.. nel tempo... sempre si vivrà...

    grazie per il tuo commento e complimento..
    molto graditi...
    ciao L

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0