username: password: dati dimenticati?   |   crea nuovo account

SOUVENIR

Gli amici..
Dal finestrino dell’auto di notte..
Guardare fuori i fari , indistinte luci..
ascoltare musica in silenzio...
Ognuno col suo mondo dentro..
Pensare,
Sognare,
Riflettere...
Il cammino verso non si sa che cosa
Prende il sopravvento,
Tra le dune fitte e le strade sul ciglio del mare..
E la musica continua,
Qualcuno canticchia,
Qualcuno s’assopisce,
Qualcuno ricaccia lacrime
Inconfessati dolori tra le corde vocali
E inghiotte asfalto,
Mentre guida, mentre s’accende l’ennesima sigaretta,
Compagna inseparabile..
Nell’aria d’agosto,
Tutto è così morbido,
Tutto etereo e quasi irreale..
L’atmosfera umida, insistente, afosa
Condiziona gli umori, li rende suscettibili..
Si va in spiaggia, si è deciso..
E come zombie, all’inizio ci sgranchiamo le gambe..
Poi qualcuno fa gli scherzi, qualcuno comincia a correre..
L’acqua è calda, l’intesa è immediata e perfetta..
Si corre verso il mare
Tutti insieme come impazziti..
Quasi tutti…
Qualcuno resta sulla spiaggia dall’atmosfera lunare,
Prepara un fuoco,
Le sue lingue, alte e deviate dal tiepido vento,
Ballano al ritmo incostante dei nostri movimenti..
Usciti dal’acqua infreddoliti,
L’uno accanto all’altro,
Ci scaldiamo e guardiamo l’alchimia..
E torna il silenzio,
Quello di una chitarra acustica dall’auto,
Quello del morbido irrequieto respiro.
Quello dell’incognita del domani,
Quello dell’adolescenza..

 

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

30 commenti:

  • laura cuppone il 20/12/2007 12:08
    una sit-com su Mike non l'avevo prevista..
    ed anche ora lui è protagonista...
    la classe non è acqua..
    gabriella.. quello è sano come un pesce... alle 21 non va a letto...
  • laura cuppone il 20/12/2007 12:01
    Ciao Maria..
    grazie.. contenta che ti sia piaciuta..
    Laura
  • Gabriella Salvatore il 19/12/2007 16:13
    Direi Laura che mentre noi facciamo il bagno lasciamo il buon Mike a custodire la nostra roba, magari gli diamo uina bibita fresca, poi gli facciamo un po' di compagnia, alla sera alle 21 lo mettiamio a letto e andiamo a divertirci, che dici?
    Quanto a Riccardo, peggio per lui, non sa che si perde
  • Maria Lupo il 19/12/2007 01:41
    Sono state dette tante cose che quasi preferirei tacere... A me, semplicemente, è piaciuta molto per l'atmosfera evocata, con immagini bellissime, sentimenti vivi e niente retorica
  • laura cuppone il 19/12/2007 00:18
    Ciao gabriella..
    io direi di approfittare della suite e di portarci chi vogliamo... e chi riesce a resistere al fascino del vecchietto più famoso d'iItalia!!
    ce ne andiamo in spiaggia..
    e se proprio non lo sopportiamo gli facciamo fare un bagnetto con gli squali...
    (poveri squali)
    :scherzo.. povero...

    i ricordi sono le pagine della nostra vita..
    rileggerle ogni tanto fa bene..
    e commuove!!
    grazie
    Ciao
    Laura
  • Gabriella Salvatore il 18/12/2007 09:36
    I ricordi tornano spesso a farci compagnia, sempre più spesso, direi, più il tempo passa, più ricordiamo:
    hai presente le persone anziane? Parlano solo del tempo passato, certo, perchè il futuro è quello che è a quell'età, mentre il passato è il vissuto, è la vita.
    sempre belli Laura questi viaggi nel passato, senti se ti va con Mike in Florida ci andiamo insieme, in fondo è un buon diavolo e, nonostante la sua veneranda età, bisogna ammettere che se in televisione c'è qualcosa che si salva,è anche merito suo, se non altro è più professionale di tanti ciarlatani, poi con Fiorello, riesce a farsi prendere in giro senza offendersi! Questa è classe.
    Ciao
  • laura cuppone il 18/12/2007 01:11
    ci vado eccome!!!
    non lo sai che esistono i sonniferi??? valeriana, s'intende!!!::
    gli offro da bere ogni 12 ore...
    poi io e il mio uomo (naturalmente c'è anche lui) ce la godiamo alla grande!!!
    ah... sei troppo buono e per nulla malizioso..::)
    bah. d'altronde sono io quella che anagraficamente si avvicina di più a Mike. no??
    a proposito, non è che me la sono poi scordata la battutina spiritosa...
    vabbè..
    che ci posso fare??
    me la tengo..
    :
  • laura cuppone il 18/12/2007 01:05
    ci vado eccome!!!
    non lo sai che esistono i sonniferi??? valeriana, s'intende!!!::
    gli offro da bere ogni 12 ore...
    poi io e il mio uomo (naturalmente c'è anche lui) ce la godiamo alla grande!!!
    ah... sei troppo buono e per nulla malizioso..::)
    bah. d'altronde sono io quella che anagraficamente si avvicina di più a Mike. no??
    a proposito, non è che me la sono poi scordata la battutina spiritosa...
    vabbè..
    che ci posso fare??
    me la tengo..
    :
  • Riccardo Brumana il 18/12/2007 01:00
    carissima Laura, preferirei una settimana ai lavori forzati!!! vacci tu con il sig. Buongiorno, vedrai che Souvenir di uomo che è!!!!!!!!
  • laura cuppone il 18/12/2007 00:55
    dai... non dirmi che se dovessi vincere una vacanza in Florida ci rinunci perchè c'è Mike nella stanza accanto... vestito con una camicia a fiori e un sigaro avana in bocca... che ti chiama "riccardoooo, allegro.. stasera usciamo insieme, ehhh???"

    suite di prima categoria... tutto pagato per una settimana..
    che fai.. rinunci??
    :
    non puoi fargli del male.. però.
    se no perdi tutto!!!
    :
  • laura cuppone il 18/12/2007 00:49
    dai... non dirmi che se dovessi vincere una vacanza in Florida ci rinunci perchè c'è Mike nella stanza accanto... vestito con una camicia a fiori e un sigaro avana in bocca... che ti chiama "riccardoooo, allegro.. stasera usciamo insieme, ehhh???"

    suite di prima categoria... tutto pagato per una settimana..
    che fai.. rinunci??
    :
    non puoi fargli del male.. però.
    se no perdi tutto!!!
    :
  • Riccardo Brumana il 18/12/2007 00:44
    ma l'hai visto vestito da Dante? e da "figlio dei fiori"? credimi è meglio per tutti, anche per lui! ormai è arrivato alla frutta altro che "allegriaaaa!!!"

    scherzi a parte, mi è molto simpatico, anche se non ci andrei mai in vacanza insieme, gli tirerei il collo se vedendomi con le cuffie mi disesse "lascia o raddoppia"!
    no no, non ce la farei...
  • laura cuppone il 18/12/2007 00:29
    ::)
    Riccardo mi fai morire..
    poverino Mike...
    sei documentato però
    eh, beh, sai com'è tu sei arrivato dopo e ti sei perso il meglio..
    una cosa è leggerle sul libro certe cose, una cosa è viverle:::))
    ... risparmialo, ti prego..
    come farebbe la televisione, il mondo senza Mike??
    ::)
  • Riccardo Brumana il 18/12/2007 00:23
    la ruota?
    ma anche quella l'ha inventata Buongiorno!
    "gira la ruota, gi ra la! la! la!"
    che mazzate gli darei a quell'uomo!
    con simpatia ovviamente ;(
  • laura cuppone il 18/12/2007 00:15
    spiritosone!!!!
    ::)
    grazie, proprio simpatico!!
    l'invenzione della ruota dove l'hai lasciata??
    ciao
    L
  • Riccardo Brumana il 18/12/2007 00:07
    he si, le prime tv in bianco e nero, le prime automobili, i primi quiz di Buongiorno... erano proprio bei tempi!!!
  • laura cuppone il 18/12/2007 00:01
    ciao Riccardo... il souvenir è il "ricordo" solo come sensazione...
    beh.. ora che mi ricordo bene quella notte ho beccato un raffredore!!!
    ma mi sono divertita...
    ah.. i miei 17 anni!!

    ciao L
  • Riccardo Brumana il 17/12/2007 23:57
    e il souvenir? allegra poesia.
  • laura cuppone il 17/12/2007 23:45
    grazie Ivan..
    mi piace spaziare con la fantasia, il ricordo, la passione nella poesia... e nella vita..
    ciao
    laura
  • Ivan Bui il 17/12/2007 22:01
    Dovrei ripetermi... Sei davvero brava.
  • laura cuppone il 17/12/2007 00:01
    Mario.. il ricordo è sempre visto con gli occhi del dopo... quindi per quanto limpido, quelle che restano sono sensazioni.. ed emozioni...
    è come aprire un album e guardare tante foto e sentire per qualche secondo il profumo, il vento, il suono, le risa... e riconoscerle...
    anch'io conosco Battisti.. ma la mia annata di adolescente arriva dopo la tua..::)

    ingenuità..
    non credo vada a generazione...
    certo che ora se ne vede poca..
    ma forse siamo noi adulti a privarne già i bambini...
    vogliamo che crescano in fretta..
    figuriamoci gli adolescenti..
    il mondo non gli permette molto di sognare... ma lo fanno anche loro...

    grazie del commento..

    Ciao L
  • Mario Vecchione il 16/12/2007 19:34
    Ciao Laura, la mia annata risale agli anni '70 (la citazione di Battisti era un dato significativo) e di quella anch'io ho un nostalgico ricordo... non per fare il vecchione, ma forse quei miei tempi erano ancora un po' ingenui, rispetto a quelli di oggi: ci si divertiva con poco e siera allegri, per quanto una gioventù già difficile anche a quei tempi ti consentiva di essere... ho riletto ancora la tua opera e aggiungo che sembra quasi la sceneggiatura, in forma poetica, di un fotogramma di un film... ora mi vado a leggere souvenir 2 ciao Mario
  • laura cuppone il 16/12/2007 10:54
    ciao Mario... non so quale sia la tua "annata"...(siamo come i vini, no??)
    non so se ancora i ragazzi oggi possano vivere questo tipo di situazioni, ma a modo loro credo sentano in sé sensazioni simili perché provate a quell'età...
    ti dirò che per certi versi, essendo il prodotto di quei ragazzi e ragazze, mi sento ancora come allora a volte...
    ... naturalmente ora il sole è a mezzogiorno.. la luna piena... la marea alta...
    quest'età mi piace.. e di quella ho un bellissimo e triste e malinconico.. ricordo...
    felice che ti sia piaciuta..
    ciao L
  • Mario Vecchione il 15/12/2007 21:00
    belle immagini forse di un passato che oggi non c'è più: mi hai fatto ricordare le mie nottate nella mia magica 500 con gli amici a scorribbandare per la città, ascoltando le canzoni di Battisti, fumando, ridendo, scherzando e facendo sogni sul futuro e magari frermarsi in spiaggia con una ragazza sotto le stelle a romanticare altri sogni... che ricordi! Molto nostalgica soprattutto per me che ho vissuto questi attimi, grazie per aver proposto questa lirica... il souvenir della mia memoria...
  • laura cuppone il 15/12/2007 00:39
    Ciao oceano..
    e quanti giochi fa la mente, quanti viaggi, quante profondità si incontrano...
    grazie..
    laura
  • laura cuppone il 15/12/2007 00:38
    Ciao Antonio..
    certe sensazioni ti restano dentro... nel tempo..
    forse dopo anni si vivono in un'altra "dimensione"...
    ma il sapore di allora è ancora riconoscibile..
    grazie
    ciao L
  • Antonio Guizzaro il 14/12/2007 19:28
    Sembra un'immagine di altri tempi. Il falò, la chitarra, la compagnia introversa.
    Non so perchè, ma mi sono immaginato la scena nella zona del Circeo (leggi la mia Calipso).
    È molto, molto bella.
  • laura cuppone il 14/12/2007 09:38
    Ciao Tony..
    un malinconico ricordo..
    cittadina di mare..
    i ragazzi che ci vivono, come ci ho vissuto io... non vivono il posto come un turista... la natura è compagna di sensazioni contrastanti..
    appartenenza..
    contamporaneamente
    solitudine, a volte...
    e nell'adolescenza.. ci si stringe l'uno all'altro senza davvero appartenersi..
    con la lecita paura di un domani sconosciuto..
    e la sensibilità che solo in quell'età si vive..
    l'acqua era calda.. non fredda..
    è in quella che si sentiva l'appartenenza..
    è nelle nostre vite, invece, che si intuiva la estraneità... e il tempo che passava... e noi che cominciavamo a cambiare..
    non era la noia che si prova oggi..
    ma una sensazione di paura ed eccitazione per il domani... tenuta dentro solo dall'aria afosa... e dal sogno sconosciuto del futuro...
    grazie Tony..
    ciao L
  • Tony Fontana il 14/12/2007 09:19
    ricordi di un'estate personale, ricordi di attimi sereni, ma quanta solitudine quanta noia sembra esprimere, ho visto spesso ragazzi di paese in piazza chiusi a gruppi nelle macchine a sentire musica a fumare sigarette, isole dentro lamiere di latta, neanche l'acqua fredda del mare sembra svegliare il torpore che sembra abbia preso i giovani di questa generazione... Tony

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0