username: password: dati dimenticati?   |   crea nuovo account

Pioggia

guardavo il suo volto
come attraverso un velo di pioggia,
e non desideravo di rivedere
il sole nel cielo sereno,
perchè in ogni sua lacrima
moriva e nasceva
la bellezza.

 

0
8 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

8 commenti:

  • Anonimo il 06/06/2011 20:32
    Assoluto, estroso
  • Edoardo Iacono il 24/12/2007 06:34
    Grazie a tutti per i commenti. Buone Feste.
  • Ugo Mastrogiovanni il 22/12/2007 23:37
    Pochi versi per descrivere una traboccante astrazione.
  • augusto villa il 22/12/2007 23:31
    Grande!!!... Bella tutta!
  • donatella bellucci il 19/12/2007 22:20
    mi ha commosso, bravo.
  • sara rota il 19/12/2007 11:38
    Semplicemente bellissima. Bravo 9
  • IGNAZIO AMICO il 18/12/2007 23:44
    Bella composizione, concisa e bene espressa.
  • Hotelvv il 17/12/2007 20:31
    ... in ogni sua lacrima moriva e nasceva la bellezza... non penso bisogni aggiungere altro!

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0