PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Volare alto

Tentare, osare, ardire,
senza posa cercare
nulla dietro lasciare.

Degli audaci è la vittoria,
di chi al cielo dirige lo sguardo
e mediocrità disprezza.

Sono i vermi che strisciano
e sono preda dei rapaci
che volteggiano nel cielo.

Indirizzare la mente
verso grandi ideali,
ambire l'irraggiungibile,

inseguire i propri sogni
anche per spinosi sentieri,
incuranti degli insuccessi,

pretendere il meglio in assoluto,
volare alto e un dì potersi dire:
ho fatto tutto ciò che ho potuto.

 

0
1 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

1 commenti:

  • francesco sobberi il 21/12/2007 18:21
    un appello accorato per tutti noi, per uscire dalla mediocrità e dalle meschinità del presente. bravo, ciao

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0