username: password: dati dimenticati?   |   crea nuovo account

Corsa dietro la felicità

Quel che non dissi
tu lo dicesti a gran voce
a difesa di quei sentimenti nascosti
perduti nelle sere d’estate.

Quel che non feci
tu lo facesti
sognando un mondo diverso
mentre annusavi un fiore di viburno.

Ed ora vago perduto nelle campagne
ove solo lombrichi s’intravedono
alla ricerca di una distesa immensa di natura
e finalmente stendermi libero.

In tua mancanza non so se ce la farò…

 

0
0 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

0 commenti:


Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0