username: password: dati dimenticati?   |   crea nuovo account

OMBRA DI SE STESSI

Perchè sogniamo
con i piedi per terra,
piangiamo ma
facciamo la guerra.
Perchè il male non
sembra dolore,
perchè un uragano
a volte par vento,
perchè l'inverno
a volte par caldo.
Ama e basta,
sogna e basta,
nè torto e nè ragioni,
perchè a volte
ci s'inganna da soli.
Perchè noi
gente che spera
abbiamo un sogno,
ma non sempre
è primavera.

 

0
6 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

6 commenti:

  • angela testa il 12/03/2011 00:57
    BELLISSIMA... INGANNARCI DA SOLI...
  • Anonimo il 05/10/2009 11:45
    Molto toccante, e veritiera...
  • Kable il 04/09/2008 14:27
    Hai ragione... spesso le cose non son quel che sembrano, è triste scoprire quanto ci inganniamo da soli...
  • valeria raffa il 24/05/2008 10:01
    tutti coloro che abbiamo speranze, culliamo tra le braccia un sogno... ma prima o poi la primavera arrivera' e poi dopo l'estate... ciao la tua poesia e' meravigliosa
  • Ivan Bui il 14/02/2008 10:14
    ... perché a volte ci si inganna da soli... un bel verso per una grande verità. Piacere di conoscerti.

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0