PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

giornata diversa

È una giornata come le altre
fredda,
il sole gioca a nascondino con le nuvole
le foglie si rincorrono,
e io faccio finta di ascoltare la
solita lezione noiosa,
parla,
per lui è sempre tutto perfetto
fa la sua lezione
va a casa
sta in famiglia
lavora
ama e viene amato.
Io no.
Almeno non oggi.
Oggi è diverso,
probabilmente sto per sbagliare
o forse farò una cosa giusta.
Non lo so;
Sei diverso, immaturo e
impulsivo;
Ho già incontrato gente come te
ed è sempre finita male.
Pensavo fossi diverso,
ne ero praticamente convinta.
E dopo tre mesi ti riveli così?

Il sole è spuntato di nuovo,
vedo l'ombra della mia biro sul foglio
la mia mano con le unghie nere
sembro in lutto.
Il sole va e viene,
e ora anche il mio amore
va e viene.
Non so più,
se ti amo.

 

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

10 commenti:

  • Rita P il 17/02/2008 20:20
    Non si sta con due piedi in una scarpa, brava non merita il tuo amore, comunque bei versi. Ciao
  • sara rota il 22/12/2007 09:12
    Poesia molto sentimentale... davvero gradita.
  • tania tania il 22/12/2007 09:07
    Dolce Silvia... purtroppo l' "amor, ch'a nullo amato amar perdona"... non è sempre valido... ma arriva sempre un momento in cui l'amore è corrisposto veramente! Scrivi che il sole è spuntato di nuovo... così farà l'amore! Un abbraccio!
  • Riccardo Brumana il 19/12/2007 22:08
    ... e di chi allora???
    ok ok scherzo Silvia ho interpretato la poesia in modo diverso da come l'hai concepito evidentemente, ciao
  • silvia bonezzi il 19/12/2007 16:30
    non sono l'amante del prof!
  • Riccardo Brumana il 18/12/2007 23:36
    ho capito; sei l'amante del proff.
    certo che fare i proffessori è un duro lavoro al giorno d'oggi...
    dovevo ascoltare i consigli di mia nonna, me lo diceva sempre; studia Riccardo studia!!!
  • Cinzia Gargiulo il 18/12/2007 22:58
    Direi che trovare un uomo diverso dalla massa non è facile a nessuna età... ma tu sei tanto giovane che non è il caso di affrettarsi. Se non sai se lo ami vai oltre perchè non è amore, ma arriverà vedrai...
    Ciao

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0