PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Il candore di una notte

La neve accarezza il Natale
e il volto di coloro
che guardando in su
cercano la via
della luminosità interiore.

Cadendo imbianca
strade e giardini
colmi di luci e Babbi Natale colorati.

Si attende mezzanotte:
ovunque gioia, baci, allegria.

Peccato solo,
che come arriva
questo giorno di festa
se ne va via.

 

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

22 commenti:

  • silvana capelli il 27/11/2011 21:43
    il Natale è sempre dentro ciascuno di noi. Se riconosciamo il povero che ci sta accanto anche quando le luci si spengono, si riaccende la vera luce interiore, ecco il vero Natale!!!
  • augusto villa il 04/06/2008 00:16
    Ohhhh... i giorni più belli cadono sempre di 25... sisi...
    ma tornano... con un po' di pazienza...
  • Vincenzo Capitanucci il 23/01/2008 09:39
    peccato che vada via... dovrebbe essere presente ogni giorno nei nostri cuori...
  • Umberto Briacco il 09/01/2008 00:55
    Io sono il Grinch, il natale non mi piace, non basta quel giorno per illuminarsi di dentro, peccato solo che come se ne va via tutti si spengano di nuovo. Slogan: Natale sempre tranne che a Natale.
    Saluti
  • lucia cecconello il 06/01/2008 22:24
    bella ciao
  • Anna G. Mormina il 25/12/2007 21:03
    Sara, si anche quest'anno se nè andato via... (meno male per me... sapessi quanto ho mangiato )...).
    Brava, davvero molto bella!
  • Maria Lupo il 25/12/2007 01:27
    Dolce come sempre.
    Tanti auguri di buon Natale
  • simona bertocchi il 22/12/2007 20:01
    Qualche fiocco di neve in più e qualche eccesso in meno farebbero un bel Natale.
    È sempre un piacere leggerti
  • tania tania il 22/12/2007 07:45
    .. mi hai portato a quando ero bambina... e davvero c'era la neve.. e davvero si sognava con il nasino in su... ora.. anche il tempo ci è avverso!!! Speriamo che quest'anno, almeno quella notte, qualche fiocco accompagni i nostri sogni!... Semplice, delicata e sognatrice! Brava Sara! E AUGURI!... Tania
  • Aedo il 22/12/2007 00:09
    La prima strofa è valida. Le altre ripetono immagini scontate.
  • Cinzia Gargiulo il 21/12/2007 15:33
    Quando si raggiunge "la luminosità interiore" è Natale tutto l'anno!!...
    Poesia semplice e dolce come te...
    Ti auguro un Natale carico di serenità!
  • Anonimo il 21/12/2007 12:34
    troppo banale
  • Lorenzo Brogi il 20/12/2007 11:29
    semplice, riflessiva e diretta, brava
  • laura cuppone il 20/12/2007 10:24
    L'intensità nel vivere un momento
    "magico", un momento interiore di grande riflessione, per chi intende ancora il Natale come è davvero..
    Una festa nel cuore e la ricerca dell'origine di quei fiocchi di neve...
    bellissima Sara.
    ciao L
  • Riccardo Brumana il 20/12/2007 00:17
    la neve, bianca, fresca, pura, portatrice di gioia, come la tua poesia. bravissima Sara, complimenti
  • Rosita Catillo il 19/12/2007 22:56
    Peccato che non tutti riescano a condividere questo stato d'animo... Rosita
  • Anonimo il 19/12/2007 18:57
    Anche se non sarà per tutti così, speriamo che almeno in quella notte abbino il calore della luminosità interiore.
    Buone feste comunque a tutti.
    Ciao dolcissima Sara
    Angelica
  • Eleonora Battaglia il 19/12/2007 18:03
    L'importante è vivere questo giorno, seppur breve, con gioia ed intensità, appunto "cercando la via della luminosità interiore". Bellissima anche questa!
    Ciao
  • Eleonora Battaglia il 19/12/2007 18:03
    L'importante è vivere questo giorno, seppur breve, con gioia ed intensità, appunto "cercando la via della luminosità interiore". Bellissima anche questa!
    Ciao
  • Eleonora Battaglia il 19/12/2007 18:03
    L'importante è vivere questo giorno, seppur breve, con gioia ed intensità, appunto "cercando la via della luminosità interiore". Bellissima anche questa!
    Ciao
  • Ugo Mastrogiovanni il 19/12/2007 14:34
    ... se ne va via per darci il piacere di una nuova attesa.
  • Paola Bonc il 19/12/2007 12:01
    bella, si sente lo spirito del Natale in questa tua breve poesia.."la via della luminosità interiore.."

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0