PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Amore onirico

Sensazioni di ricordi amplificate nei dettagli
orbitano attorno ai pensieri statici dell'addormentamento
e in sogno
tu ti materializzi in fronte a me, prendendomi la mano
m'accompagni in un caotico avvenire
e mentre procediamo uniti in questo disordine mentale
tutto magicamente si scioglie, s'ordina e si ricompone
fino a formare un nuovo mondo,
il nostro, in cui ogni più dolce sensazione
vive l'ebbrezza di crogiolarsi all'infinito

 

1
3 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

3 commenti:

  • Evelyn Di Maio il 15/05/2012 17:47
    Un divenire figurato in cui tutto si situa al posto giusto. Molto bella e scorrevole.
  • Ugo Mastrogiovanni il 05/01/2008 10:24
    Sensazioni ansimanti addolcite dalla nascosta realtà voluta da un verso capace.
  • Umberto Briacco il 05/01/2008 09:58
    Lay out originale. La capacità di comunicare di questa poesia è maggiore del solito. Ottima l'immagine delo sciogliere, ordinare e ricomporre fa pensare ai cartoni animati fatti col pongo.
    Saluti

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0