PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

19 Marzo La festa del papa’

Oggi è la mia festa,
la nostra festa papà….
peccato non poterla festeggiare insieme;
chissà quante cose avremmo da dirci,
ora che entrambi siamo papà;
ma questo non era previsto per noi….
Una vita ci separa ormai,
la mia ancora da vivere, finché Dio vorrà,
la tua, già vissuta.
Che strana la vita,
ora guardo le mani di Matilde
e rivedo le mie quando cercavano le tue,
guardo le mie mani e rivedo le tue che mi abbracciavano forte…
Questo intreccio di ricordi e di emozioni mi sconvolge
come non avrei mai creduto;
solo ora che anche io sono diventato papà,
capisco quanto mi manchi..
credevo che il tempo avesse ormai lenito la ferita,
credevo che diventando grandi le cose si sarebbero sistemate…
e invece no..
per certe cose non si è mai grandi abbastanza
e la ferita ora fa male più che mai.
Mai come ora sei stato così distante
e allo stesso tempo così vicino.
Si... perché ti ritrovo in me,
ti sento presente quando prendo Matilde sulle mie gambe
e facciamo colazione nella stessa tazza,
proprio come facevi tu con me,
ti sento presente quando la tengo per mano,
proprio come tu tenevi per mano me…
E capisco tante cose….
e capisco come gira la vita,
e capisco cosa veramente è importante,
capisco cosa mi hai lasciato;
non la tua presenza fisica, che mi manca così tanto,
ma il bene che mi hai voluto;
lo stesso bene che mi ritrovo dentro..
e che mi riempie,
mi consola e mi da la forza per andare avanti…,
lo stesso bene che trasmetto a Matilde…
Questa è la tua eredità…
Questo è il mio e il nostro tesoro….
Grazie papà.
Ti voglio bene…

 

1
2 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

2 commenti:

  • aleks nightmare il 29/11/2008 18:08
    son contento per te, io spero di non avere mai un figlio e di non diventare mai papa?
  • Rita P il 16/03/2008 22:31
    Che bella dedica.

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0