PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Le speranze

Hanno da poco aperto le ali
E planando sulle nostre perplessità
Lanciano un grido di solitudine

Come vele al vento
si lasciano trasportare
per poi dannarsi di fatica
controcorrente

E non si danno per vinte
nonostante l’indifferenza
di tutti e tutto

 

0
1 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

1 commenti:

  • Gabriella Salvatore il 03/01/2008 23:04
    mi piace questa speranza che non si arrende nonostante si danni di fatica. molto bravo

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0