accedi   |   crea nuovo account

Vendemmia

Di mano in mano corrono
ceste di uva profumata
e s'intrecciano sorrisi.
La vigna generosa
regala grappoli maturi.
Ferve il lavoro
traboccano di uva
i fusti colorati.
Il sole di Sicilia accarezza
i tralci.
I pampini, rossicci, vividi,
s'incendiano alla luce.
Mi fermo, vedo i fratelli
e "vendemmio" sazia
il rosso fiore della gioia.

 

2
5 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

5 commenti:

  • augusto villa il 15/06/2007 09:37
    Una bella istantanea... che trasmette serenità...
    Brava!
  • Federica Vergondi il 31/05/2007 19:25
    Meravigliosa, la migliore che abbia mai letto sull'argomento, sembra davvero di sentire il profumo del vino e le sforbiciate, e di stare sotto il sole obliquo di settembre...
  • morena paolini il 25/04/2007 18:10
    È bella l'uva profumata!
  • Teodoro De Cesare il 05/10/2006 19:53
    Esaustiva
  • SILVANO DOLCI il 28/09/2006 11:37
    Bella, anche la tua Sicilia.

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0