accedi   |   crea nuovo account

INFERNO

Inferno

Può l’uomo
vivere, amare, soffrire
esser reo di mille atrocità
ammantarsi di mille beltà
per poi finire nel nulla?

E se il nulla
avesse forma e sostanza
non sarebbe l’inferno?

Ma l’inferno
Non è nel cuore dell’uomo
allettato dal maligno!?

 

1
4 commenti     2 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

2 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Don Pompeo Mongiello il 19/05/2016 13:38
    Molto apprezzata e piaciuta questa tua straordinaria.
  • Anonimo il 10/04/2012 23:07
    splendida poesia complimenti

4 commenti:

  • Giuseppe De Paolis il 28/02/2008 10:51
    molto interessante questa riflessione sul male.. l'uomo non finisce finchè qualcuno continua a ricordarsi di lui e della sua vita
  • Riccardo Brumana il 06/01/2008 17:15
    non credo che l'uomo finisca nel nulla. però la tua poesia mi piace perchè fa riflettere, brava!
  • lucia cecconello il 05/01/2008 18:45
    bella ciao
  • Gabriella Salvatore il 05/01/2008 17:50
    si è proprio quello l'inferno, bella descrizione, brava

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0