accedi   |   crea nuovo account

Pellegrinaggio al miele

Muschio
rumoroso di cicale
sterpi rotti
erba
piedi ansiosi
che lottano
per giungere
alla meta
dell'adorato bianco pizzo
che copre
il tuo miele
a malapena.

 

0
4 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

4 commenti:

  • Claudio Amicucci il 23/01/2008 19:23
    Sensuale e calda, senza essere volgare, e finalmente giungere... Ciao Claudio
  • augusto villa il 16/01/2008 15:59
    Sensuale... e scritta con eleganza... Si va in ansia... per raggiungere quel bianco pizzo...
    mi piacciono molto gli ultimi tre versi... li trovo azzeccatissimi ed efficaci...
    Ciao!
  • Ezio Falcomer il 16/01/2008 15:46
    il piacere dei sensi come pellegrinaggio mistico

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0