accedi   |   crea nuovo account

Nei prati eterni

Esterrefatta, ma non vinta,



dolente, ma non disperata,



io rivivo l’amaro



mistero del dolore,



che ha timbrato



la tua vita.



Dentro di me



brilla intatto



il ricordo di tua



dolcezza amica,



mentre tu,



in freschezza di pace,



ora respiri



nei prati eterni



del Cielo.

 

1
2 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

2 commenti:


Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0