PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

SILENZI

Giornate fredde
come neve
sui picchi d'inverno
consumano il mio tempo
scaglie appuntite di diamante
sfribano la mia pelle.
Silenzi
e oltre... il vagare delle ombre.
Forse sarebbe stato
meglio non dirti:
"Ti voglio bene"!

 

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

13 commenti:

  • Ada FIRINO il 28/11/2008 15:20
    Anche per me. Pur con mille paure. Grazie Donato "sempre presente"
  • Donato Delfin8 il 26/11/2008 08:22
    Forse si, forse no! La sofferenza accomuna entrambe le scelte, la prima e' coraggiosa e attiva, l'altra arrendevole e passiva.
    Al cuor nn si comanda, ma la sincerita' con se e gli altri e' basilare ed e' l'unica scelta possibile per me!
    Brava
  • Cinzia Gargiulo il 09/09/2008 23:04
    Ho riletto questa tua poesia Ada... il silenzio di chi noi amiamo può sfibrare non solo la pelle ma anche l'anima.
    Un abbraccio...
  • Ada FIRINO il 10/07/2008 14:26
    Ancora Grazie, Yari. Poesia sofferta.
  • yari firel il 10/07/2008 13:38
    Bellissima!
  • Ada FIRINO il 29/04/2008 15:01
    Un grazie sincero a te, Marco.
  • Ada FIRINO il 15/02/2008 15:19
    E non lo permetterò mai, Cinzia, a costo di strapparmi la pelle. Sono così spontanea da mandare a casa la diplomazia, il più delle volte, ed a volte arrossisco per ciò che ho detto, ma non so essere diversa. Grazie delle vostre belle parole. Mi scaldano il cuore
  • Cinzia Gargiulo il 14/02/2008 18:48
    Ada non ti pentire mai di quello che fai... anche io come Gabriella penso tu abbia fatto bene a dirgli " Ti voglio bene"... Sei fatta così e devi restare così come sei peggio per quelli che per paura di soffrire non vogliono amare... Quante persone sto incontrando così, che tristezza! Tutti abbiamo sulle spalle sofferenze amorose ma non per questo bisogna rinunciare ad abbandonarsi all'amore sennò diventiamo tutti ghiaccioli...
    Tu sei una bella persona proprio perchè non hai permesso alla sofferenza di inaridirti...
    Un abbraccio... :bacio:
  • Ada FIRINO il 22/01/2008 02:38
    Hai azzeccato in pieno, Augusto, ma il mio cuore continuerà ad essere sempre una colata di lava, calda e ardente. Cercherò di evitare i ghiacciai. Ciaooo!!!
  • Ada FIRINO il 22/01/2008 02:35
    Forse hai ragione, Gabry o forse paura solo dell'amore. Tanti ne hanno paura, e non sanno che d'amore si vive anche se spesso.. si muore.
    Ma lo preferisco alla NON VITA
  • augusto villa il 21/01/2008 14:40
    Quel ti voglio bene sembra una colata di lava fuoriuscita e finita su un ghiacciaio... diventando pietra... Fai che non lo diventi dentro al cuore!!!
    Complimenti, brava!
  • Gabriella Salvatore il 21/01/2008 14:27
    hai fatto bene a dirle invece Ada... stupido lui che non le ha comprese

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0