accedi   |   crea nuovo account

NEBULOSA

Il cuore dei miei pensieri, lago ghiacciato
fa defluire le emozioni della mia anima sanguinante
le lacrime che seguono bruciano la mia pelle

quando la notte desta i tuoi desideri
e il mondo dell' oscurita' sussurra
preparati a lasciare la tua realta'
risvegliati da un gioco chiamato vita

cattura nel palmo della tua mano
questa lacrima
questa goccia dai riflessi arcobaleno
e nascondila nel tuo cuore lontano
dagli occhi del sole

dipingo questo specchio di nero
e tutto diventa calmo
poi cala l' oscurita'
sul mio sentiero della vita.

 

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

26 commenti:

  • Lestat V il 14/06/2008 18:21
    grazie mauela del commento
    a della bellissime parole
    un :bacio:
    Lestat
  • manuela giorda il 13/06/2008 13:58
    Notte buia, notte scura; notte di dolore, la tua anima irrequieta piange è il tuo cuore sanguina, tristezza ti accompagna e una lacrima silenziosa scivola tra le tue mani. Catturala questa goccia luminosa e riponila nel tuo cuore per serbarla con dolcezza e nostalgia. Ricordi preziosi e indelebili che solo il tuo cuore conosce, mentre cala l'oscurità "sul sentiero della tua vita". Nebulosa, polvere di stelle racchiusa dentro te! anche se la luce non vuole emergere, ma l'oscurita ti rassicura e ti da pace. Bravissimo! una scia di stelle tutte per te! un :bacio: Manuela.
  • Lestat V il 21/03/2008 17:26
    grazie charlotte sono contento che ti sia piaciuta un morso Lestat
  • Lestat V il 11/02/2008 20:21
    ciao agese grazie del commento felice che ti sia piaciuta
    succhia cuore non dimenticare che sono un vampiro dopo mezzanotte
    un morso Lestat
  • agnese perrone il 11/02/2008 15:10
    Lestat, sono incantata dai tuoi versi, bellissimi, altro che vampiro succhia sangue ti riveli un succhia cuori... complimenti.
    Ti abbraccio.
  • Lestat V il 05/02/2008 17:52
    grazie caterina per esserti fermata
    sono il senso e' propio quello che dici tu
    a rileggerci un morso Lestat
  • Lestat V il 02/02/2008 16:07
    adelaide nemmeno un verso ti piace sera' per la prossima ciao lestat
  • Lestat V il 02/02/2008 16:05
    grazie ugo sempre gradita la tua presenza ciao Lestat
  • Ugo Mastrogiovanni il 02/02/2008 13:42
    Versi di significativo rilievo; il poeta dimostra di possedere sensibilità e arte.
  • Lestat V il 30/01/2008 19:20
    Grazie laura sempre gradita la tua presenza ciao Lestat
  • Lestat V il 30/01/2008 19:18
    gerazie del commento riccardo a rileccerci Lestat
  • laura cuppone il 21/01/2008 23:29
    "dipingo questo specchio di nero... e tuttto diventa calmo"... spettacolare descrizione dello stato d'animo che conosce la sua natura e la sua individualità e affida al "palmo della mano" e nel "cuore"di qualcuno la sua lacrima... la sua espressione interiore..
    complimenti lestat.. davvero bella!!! ciao
    laura
  • Riccardo Brumana il 21/01/2008 21:46
    bravo Lestat, il tuo stile prende sempre più forma. complimenti
  • Lestat V il 21/01/2008 20:03
    grazie del commento sara un saluto Lestat
  • Lestat V il 21/01/2008 19:52
    grazie del commento giovanni a rileggerci Lestat
  • Giovanni... il 21/01/2008 19:43
    Sentimenti struggenti che avvolgono il tuo mondo dai sogni alla realta.
    Molto bella!!!!!!!!!!!!
  • sara rota il 21/01/2008 18:50
    Magnifica, soprattutto l'immagine della lacrima raccolta nel palmo della mano... i suoi riflessi... quanta magia in poche righe. Bravo
    Ps: anche l'immagine sul tuo profilo personale è accattivante, particolare
    Un caro saluto
  • Lestat V il 21/01/2008 18:39
    grazie gabriella troppo buona un caro saluto
    Lestat
  • Lestat V il 21/01/2008 18:31
    ciao cinzia grazie sempre gradita la tua presenza un abbraccio Lestat
  • Lestat V il 21/01/2008 18:29
    grazie oceano sempre apprazati i tuoi commeti un abbracio Lestat
  • Gabriella Salvatore il 20/01/2008 23:50
    le tue atmosfere preferite, quelle che io preferisco scritte da te, nelle quali ti muovi con sicurezza e abilità dipingendole di scuro sfumato. Bellissima
  • Cinzia Gargiulo il 20/01/2008 16:22
    Bellissime immagini. Mi è piaciuta molto Lestat.
    Un abbraccio...

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0