accedi   |   crea nuovo account

Sabir Azul

Suoni nacchere sistri
colpi di bacino che donano asfissia
fiabeschi polpacci
smalti africi e arabeschi

trapestio e scarafaggi impauriti
notte primordiale all'al qazar

vita ostinata
tripudio e parossismo
veleno di scorpioni
e sulla fiamma
una falena
fulminata.

 

0
0 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

0 commenti:


Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0