accedi   |   crea nuovo account

Lacrime

Dove è finito
il mio cuore spezzato?

nel mio pianto,
nelle lacrime che ho versato.

Si è sciolto e
se ne è andato.

Ora scende sulla mia guancia,
fugace è l'ultima sensazione
dell'amore perduto.

 

0
4 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

4 commenti:

  • Maurizio Spaccasassi il 17/07/2009 23:07
    ok grazie per la precisazione, quelle erano miei spunti personali, non sempre esatti, come tu ben saprai la lettura di un testo di poesia dipende anche dallo stato d'animo del lettore in quel determinato momento. Continua a scrivere, c'è tutto un mondo dietro che ci sta aspettando...
  • Luca Berti il 17/07/2009 14:37
    Ciao Maurizio, grazie per il commento alla poesia, ho letto altri tuoi commenti e li ho trovati particolarmente acuti, complimenti sinceri..
    Ti scrivo comunque per sottolineare un passaggio della poesia forse non tanto chiaro.
    Nel comporre ho utilizzato le parole pianto e lacrima per evidenziare, pur nella similarità semantica che le accomuna, una lieve ma determinante differenza, centrale rispetto al senso della poesia.
    Nel passaggio dalla parola pianto a lacrime infatti vi è il mutamento della percezione dell'emozione provata, la quale si trasforma, per un meccanismo di difesa, in un oggetto esterno (non più pianto emotivo interno bensì "lacrima" in quanto oggetto, legato quindi alle leggi mondo fisico esterno (si soglie e si "versa" cade..).
    Spero di essere stato chiaro e di aver aggiunto una chiave di lettura ulteriore alla poesia,
    ti saluto e a presto, Luca.
  • Maurizio Spaccasassi il 08/07/2009 23:50
    Non male, solo la seconda strofa i due versi ri ripetono per analogia, pianto e lacrime hanno lo stesso significato. Discreta poesia
  • pietro luigi crasti visintini il 20/07/2008 18:50
    È una foto di oggi, del dolore provato.
    Efficace... mi sarebbe piaciuto qualche dettaglio in più, sarebbe più ricca.
    Bravo cmq

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0