accedi   |   crea nuovo account

Il Mare

• E tuoni e lampi
Trovai nel tramonto,
Che viene, mi prende,
E che? Sono morto?

La luce mi caccia,
La sabbia si stende,
Il mare mi bacia,
L'amore mi attende.

E negli abissi
Troverò speranza,
Dei sogni prefissi,
Sento la mancanza.

Sulle onde immense
Ci provo a calcare,
Cercando ricompense,
Che mi dia il mare.

 

0
9 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

9 commenti:

  • Anonimo il 05/11/2010 10:45
    Bellissima! Complimenti + 5 stelle.
  • danilo il 27/10/2010 18:56
    semplicemente fantastica...
    ..
  • Antonino Calì il 19/02/2009 12:32
    Molto bella!
  • augusto villa il 07/07/2008 23:27
    Complimenti, bravissima!... una triste salvezza!
  • Anonimo il 29/06/2008 15:09
    il mare è la riconpensa che l'essere non sempre merita, eppure fa sognare tutti col suo fascino e il mistero degli abissi. belle parole le tue scritte in versi. ciao salva.
  • Adamo Musella il 24/03/2008 19:04
    Il mare l'origine della vita dove i sogni nascono e dove rivolgendo lo sguardo possiamo ricevere in dono risposte Molto intima, brava
  • moreno plus+ il 21/03/2008 04:38
    il mare mi bacia! bella!

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0