PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Senza titolo

Scuoto i tuoi pensieri
come il vento le messi,
talvolta sconnessi,
madidi sentieri
di pioggia e di affanno
nel ricercare
e in cuore serbare
ogni traccia d'inganno.

 

0
7 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

7 commenti:

  • Anonimo il 17/12/2011 15:13
    va dritta al cuore questa poesia. Brava belle immagini!
  • Gianluca Caruolo il 03/07/2009 15:58
    bella bella bella!
  • antonio castaldo il 25/03/2009 19:01
    molto bella... brava.
  • giuseppe laurora il 24/09/2008 14:05
    bella molto brava
  • bohemien empatico il 06/02/2008 11:27
    Sensuale, leggera, fresca come quel vento che ti carezza le carni nelle sere di tarda primavera... poi però inizia a piovere, qualcosa senbra far male, ci affanniamo alla ricerca di un posto asciutto da poter chiamare casa, da poter chiamare amore, inevitabile la rima con cuore. Forse anche leggerti è un inganno... un inganno bellissimo.
  • alberto accorsi il 03/02/2008 22:25
    Graziosa e insinuante.
  • adriano pasquale il 21/01/2008 10:32
    Ormai pochi scrivono in rima.
    Regna la prosa! Brava..

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0