-->
username: password: dati dimenticati?   |   crea nuovo account

Amicizia

Sette son le meraviglie
ma la mia è speciale,
quasi universale
nel suo abito informale.

Il perché sia così particolare non so,
ma qua presto devo andare:
son felice, son banale,
ma per te provo un sentimento leale.

 

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

13 commenti:

  • augusto villa il 04/06/2008 00:12
    molto belle le tue parole, Sara,... Sinceramente però... limerei ancora... un po'... Ma questo è un gusto mio... comunque va bene anche così... Ciao!
  • Adamo Musella il 01/03/2008 10:44
    Quella vera va coltivata e preservata nel tempo; ci accompagna una vita intera senza chiedere il conto Brava ad aver trovato la meraviglia
  • carmen dinu il 03/02/2008 05:23
    brava
  • carmen dinu il 03/02/2008 05:22
    semplice pero bella ciao
  • Ugo Mastrogiovanni il 02/02/2008 14:30
    Anche una sposa perfetta soggiace alle tentazioni, l’importante è metterle solamente in versi e bene, così come ha saputo fare Sara!
  • Maria Lupo il 31/01/2008 01:23
    Mi piace molto questa estrema semplicità e spontaneità un po' giocosa
  • Riccardo Brumana il 28/01/2008 00:20
    non sei banale, apprezzare l'amicizia è una cosa che troppo spesso non si fa. brava!
  • Anna G. Mormina il 21/01/2008 18:47
    ... lo sai vero che l'amicizia, quella vera, sincera, è molto difficile da trovarsi...
    ... ma quando si è trovata...
    E tu con questa poesia, l'hai definita molto bene!
    Un bacione a te Sara, e un sorriso!
  • Anonimo il 20/01/2008 22:03
    Con questa tua poesia in rima, descrivi in breve un sentimento veramente puro, eccezionale e unico.
    Ciao Sara.
    angelica
  • laura cuppone il 20/01/2008 15:12
    bellissima Sara... il sentimento più bello in assoluto, il più grande e profondo... l'Amicizia!!!
    un abbraccio
    laura
  • Aedo il 20/01/2008 12:59
    Bella e significativa poesia, Sara: esprimendoti in rima, rilevi la grande importanza dell'amicizia. Per non perdere la rima, potresti invertire le parole del primo verso della seconda strofa:
    "Non so perché sia così particolare". È solo un consiglio.
    Ciao
    Ignazio

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0