PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

A' MUNNEZZA

Munnezza

fetida ci invadi

la mente fiacchi.

Zoccoloni

accuse da mangioni si scambiano

ma

giovani topi

da libidine mangiatoia

sopra i cumuli montano

nuove umiliazioni

ci affratelliamo a sopportare.


Mùnnezza
fètosa ci ammuorbi
‘a càpa ce pèsa.
Zòccoloni
si appiccecàno
mariuòle si chiammàno
ma
suricilli
muòrti ‘e famme
‘ncòppa ‘a munnézza saglieno
dòce dòce
ce ‘o mèttono ‘ncùlo.
Mùnnezza!

 

0
8 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

8 commenti:

  • bernardo gentile il 30/01/2008 19:25
    x Ezio Greco, riprovo a tradurla:
    ‘A MUNEZZA
    Munnezza
    fetosa ci ammuorbi
    ‘a capa ce pesa.
    Zucculune
    s’ appiccicano mariuole si chiammano
    ma
    suricilli
    muorti ‘e famme
    ‘ncoppa ‘a munnezza sagliano
    doce doce
    ci ‘o mettono ‘nculo.
  • bernardo gentile il 29/01/2008 14:15
    x Ezio Greco grazie, provo a tradurla:
    A' MUNNEZZ'

    Munnezz'
    f'tosa c' ammurbb'
    a' capa c' pes'.
    Zucculun'
    s' appiccic'n mariuol' s' chiammn'
    ma
    surcill'
    muort' e famm'
    'ncoppa a munnezz' saglin'
    roce roce
    c' mettn' 'ncul'.
  • Ezio Grieco il 29/01/2008 12:40
    ... io pure capisco quello che vuoi dire, sono pure io di Napoli, anche se vivo a Crema.
    Avrei preferito che l'avessi scritta in dialetto, e però, mi è piaciuta comunque.
    Ho scritto io pure qualcosa sull'argomento e quanto prima pubblicherò il testo; il mio però è in dialetto, per dare più forza al pensiero di "disgusto" che invade noi Napoletani, nell'assistere allo spettacolo di degrado che i "dirigenti" "campani" sono riusciti ad allestire in quindici anni di "ruberie"
    ... quando tutti in "GALERA"?
    Clezio
  • bernardo gentile il 28/01/2008 08:32
    x Matteo:denuncia di mancanza di mciviltà?
  • matteo lorenzi il 28/01/2008 01:04
    È una poesia?
  • Cleonice Parisi il 25/01/2008 05:25
    Io invece capisco bene quello che intendi.
    Il tutto è diventato intollerabile.
    SONO DI NAPOLI

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0