accedi   |   crea nuovo account

Amore nasce, amore muore

Ho visto nascere amori su improvvisi desideri,
o capricci di ragazzina,
amori nati per caso e amori pensati
su ritorni incostanti di lontane passioni,
quasi per far dispetto alla vita.
Ma tu hai visto come muore un amore,
per sentimenti ai quali non puoi rinunciare,
un amore grande per una vita già impegnata,
che non dà spazio alla tua presenza
un amore per qualcosa di più grande ancora,
che dà spazio solo alla presenza di Dio
un amore vissuto,
ma tradito dal fatto che vive del suo stesso amore,
un amore per un anima che sta per morire,
un amore per chi parte lontano, e non ritorna più :
all’improvviso nasce e all’improvviso muore,
non lascia pace ma solo tormento in una vita vissuta male.
Se non avessi occhi potrei non vedere,
se non avessi orecchie potrei non sentire,
e invece guardo ed ascolto
ogni sensazione d’amore che mi nasce in seno.

 

1
1 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

1 commenti:

  • Ugo Mastrogiovanni il 25/01/2008 22:48
    Versi caratterizzati da uno stile tormentato ed affascinante, incentrati su alti ed incompresi valori; suoni dai toni sublimi per un argomento degno di concretezza e condivisione, di una resa tale che raggiunge agevolmente il livello di poesia.

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0