username: password: dati dimenticati?   |   crea nuovo account

Il Temporale

Mi colpisce
oggi
questo mio strano
osservare il temporale.
Sento voci infilarsi nel vento
prepotenti gocce d'acqua
bucano l'asfalto
come i ricordi l'anima mia

            Tu che non ci sei!

Nel cortile i sassi argentano
e l'anima si sorprende
arrendendosi al vento che
strappa
foglie, panni stesi e pensieri.
e questo quasi mi conforta:
sento, forte come la mia,
la passione dell'Universo
avvolgere l'Umanità.

 

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

1 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Floriano Crescitelli il 25/01/2015 15:29
    Il temporale aiuta a riflettere a volte.

17 commenti:

  • Ada FIRINO il 28/11/2011 11:50
    Orazio, grazie per il tuo gentile commento. Il temporale ha un suo fascino particolare, quando non provoca danni, s'intende!
  • Orazio Claveri il 28/11/2011 08:58
    Due diversi momenti in questa tua, descritti con versi bellissimi, molto apprezzata e condivisa, brava Ada
  • Ada FIRINO il 19/03/2008 15:28
    Grazie Adelaide, sì ... infilarsi dentro i sentimenti.. come gocce d'acqua in un girno di temporale. Grazie
  • Ada FIRINO il 17/03/2008 15:30
    Grazie Riccardo, sei sempre caro!
  • Riccardo Brumana il 15/03/2008 16:21
    trovo triste la prima parte... la chiusura è fenomenale. ciao :bacio:
  • Ada FIRINO il 13/02/2008 10:50
    Smack, Smack a te Cinzia! Grazie! Anche tu sei forte!
  • Cinzia Gargiulo il 12/02/2008 13:06
    Bella e delicata questa poesia che descrive così bene l'identificarsi di te con la natura... due passioni che si incontrano!
    E vai avanti così: forte, passionale, caparbia e... dolcissima!
    Non c'è combinazione migliore!
    Un abbraccio... :bacio:
  • Ada FIRINO il 07/02/2008 15:09
    È vero, Ivan, sono un po' pazzerella, a volte, ma chi non lo è? Come quando una volta, ho ingoiato un cucchiano di sale o un'altra ancora, ho mangiato tutta una patata cruda (non è poi tanto male) per vincere la scommessa con uno che mi aveva sfidato. Tenace e caparbia come le capre sarde, in tutti i sensi. Vedi? Ma dolcissima e sensibile.
  • Ivan Bui il 07/02/2008 14:21
    ... forse un po' si, ma che c'è di male ad essere matti????
  • Ada FIRINO il 07/02/2008 13:31
    Grazie Gabry, grazie Nicola, una volta ho beccato un temporale estivo in piena regola, in aperta campagna, durante una camminata di parecchi chilometri... gocce che mi bucavano il cervello. Dirò che mi è piaciuto! Sarò matta?
  • NICOLA RICCHITELLI il 07/02/2008 09:53
    bella molto bella
  • Gabriella Salvatore il 27/01/2008 17:27
    bellissima questa poesia, un temporale di voci, di ricordi, e sentirsi abbracciati dall'intero universo
  • Ada FIRINO il 25/01/2008 13:32
    Al di là dei danni che possono provocare i temporali, trovo che siano un'espressione della natura di una straordinaria bellezza... la natura che si scatena come la nostra nelle sue più sfrenate passioni.
    Grazie Ivan, sempre tu, delicato, nei tuoi commenti.
  • Ivan Bui il 25/01/2008 10:55
    ... versi delicati, eleganti ma di straordinaria forza espressiva. Stupendo: sento voci infilarsi nel vento... Davvero brava.
  • Ada FIRINO il 25/01/2008 10:10
    Guardo sempre il temporale dalla finestra e questo mi affascina, per me è la passione dell'Universo che abbraccia l'Umanità intera.
  • Anonimo il 24/01/2008 19:44
    È bellissimo saper ascoltare il suono del temporale.
    Però non il temporale dell'anima, ma gustarsi semplicemente un bel dono della natura.
    Mi piace come scrivi.
    Specialmente come riesci a sintetizzare, dono che non mi appartiene.
    Bravissima Ada.
    Un abbraccio
    Angelica
  • augusto villa il 23/01/2008 12:03
    Molto bella... e molto bello il verso"foglie, panni stesi e pensieri"... e "questo quasi mi conforta"... Ah questi ricordi che tormento che sono!!!... Io, personalmente, il passato lo metto in frigo!!!... scherzo!... magari si potesse fare!
    Ciao Ada!

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0