username: password: dati dimenticati?   |   crea nuovo account

PIERROT

Sulla testa, ha un berrettino nero,
il suo viso triste, è pieno di mistero,
una casacca bianca sopra ai pantaloni…

… le scarpe sono nere, uguali ai bottoni!

È solo, e si sente sconsolato,
perché della Luna si è innamorato,
con gli occhi al cielo la cerca, poi le parla…

… lei non sente, lui continua a guardarla!

“Lo sai Pierrot, che non hai speranze,
tu puoi seguirla, sono belle le sue danze.
Essa è di tutti ma nessuno la possiede!”…

… il suo cuore, sordo, amore ancor le chiede…

 

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

32 commenti:

  • Anonimo il 06/06/2011 20:30
    pierrot... triste e con la sua lacrima... mi fai commuovere bellissima
  • Anna G. Mormina il 26/07/2008 21:33
    Ciao Ivan,
    hai ragione, grazie a te e ad altre persone, mi "sono buttata"... e sono davvero contenta, perchè mi piace ciò che scrivo,... anche se non scrivo molto... Felice che questa mia "Pierrot" ti sia piaciuta... ti ringrazio per i graditi commento e complimento!... un sorriso!!!
  • Ivan Bui il 26/07/2008 12:10
    Non amo particolarmente la poesia in rima, ma questa é stupenda. Non molto tempo fa ti ho spronato, ricordi? Ne é valsa davvero la pena. BRAVA.
  • Anna G. Mormina il 30/03/2008 16:54
    Ciao Tony,
    è vero, Pierrot è il personaggio tipico del "sogno d'amore infelice", e spesso ci immedesimiamo in questa maschera...
    ... un po' Pierrot"tina" lo sono anche io, quindi, come dici anche tu, continuo a sperare che, alla fine, l'Amore Trionfi...
    Ti ringrazio per i tuoi graditissimi complimenti e per il commento...
    ... a rileggerci!... un sorriso!
  • Tony Kospan il 29/03/2008 21:48
    Bellisima dolcissima e delicatissima poesia... che però sembra nascondere sotto la maschera di Pierrot... un sogno d'amore... forse infelice... ma poi a volte... AMOR OMNIA VINCIT... ed è quel che mi auguro...
  • Anna G. Mormina il 09/03/2008 20:39
    Caro Ignazio,
    è strano ma è proprio vero, anche la malinconia può affascinare, soprattutto quella di un personaggio come Pierrot...
    ... grazie per avermi letta e per i sempre tuoi graditissimi complimenti!.. un abbraccio e un bacione!
  • Aedo il 09/03/2008 19:04
    Una poesia diversa dalle tue solite, per altro bellissime; ma la malinconia che vive il tuo Pierrot, mi ha proprio affascinato.
    Ti abbraccio

    Ignazio
  • Anna G. Mormina il 08/03/2008 17:46
    Ciao Adamo,
    sai che hai ragione?... anche se tanto desiderati ma impossibili, gli Amori ci fanno sognare e vivere... per questo sono comunque belli!
    ... ti ringrazio per avermi letta e per i graditi complimenti!... un sorriso!
  • Adamo Musella il 08/03/2008 17:24
    Bello questo amore impossibile, forse proprio per questo ancora più desiderato Belle le tue parole Brava
  • Anna G. Mormina il 16/02/2008 20:10
    Cara Lucia,
    credo proprio tu abbia ragione, lui ne è veramente innamorato, e gli amori, eterne illusioni, durano per sempre, anche se fanno stare male...
    ... ti ringrazio per il commento e i complimenti... un sorriso!
  • lucia cecconello il 16/02/2008 19:01
    Forse Pierrot è innamorato della luna proprio perchè tutti la guardano la ammirano la usano per le poesie d'amore ma nessuno ama la luna quanto lui perchè lui ci crede veramente ed è molto triste fa tenerezza eterno illuso... complimenti brava ciao
  • Anna G. Mormina il 05/02/2008 18:00
    Ciao Enzo, felice ti sia piaciuta!
    ... il personaggio di Pierrot mi ha sempre affascinata...
    Grazie per essere passato a leggermi, e grazie per il commento e i complimenti... un sorriso!
  • enzo napoli il 04/02/2008 22:20
    MI piace la scelta del soggetto. Mai letta una poesia dedicata a pierrot. Brava
  • Anna G. Mormina il 01/02/2008 21:53
    Sabrina,
    anche a me piace molto questo personaggio, mi fa molta tenerezza.
    Grazie per essere passata di qui, per il commento e il complimento!
    Un sorriso!
  • Anna G. Mormina il 01/02/2008 16:58
    ... giusto Vincenzo...

    ... un po' di tempo, (1 anno?), e vedo che riesco a fare...
    ... grazie per il consiglio!!!
  • Vincenzo Capitanucci il 01/02/2008 16:46
    è vero... però puoi fargli capire che la luce della luna che tanto ama è un riflesso della luce del sole...
    ciao
  • Anna G. Mormina il 31/01/2008 18:13
    Ciao Vincenzo,
    magari ti ascoltasse, con la luce solare la sua esistenza sarebbe più gioiosa... ma "al cuor non si comanda"...
    Ti ringrazio per la visita, per il commento e per il 10!... a rileggerci!
  • Anna G. Mormina il 31/01/2008 18:13
    Ciao Riccardo, si vero, in fondo siamo tutti un po' Pierrot...
    ... cerchiamo la luna, in senso "metaforico", lui però... la vuole per davvero, povero...
    Grazie per il tuo commento e per i complimenti! Un caro saluto anche a te!
  • Vincenzo Capitanucci il 31/01/2008 10:32
    Piccolo Pierrot... guarda il sole... quel cuore sordo...

    10
  • Riccardo Brumana il 30/01/2008 23:03
    ciao Anna, vedo che ormai vai alla grande, bella e triste la tua poesia, scritta molto bene. ma infondo... non siamo un po' tutti come questo Pierrot? un caro saluto.
  • Anna G. Mormina il 26/01/2008 18:28
    Ciao Vito,
    che bellissimo commento,... è simile a una poesia...
    ... e se l'avessi scritta tu, sarebbe stata ugualmente bella... ne sono certa perchè le tue non son da meno, anzi...
    Grazie, grazie davvero per il commento e per i complmenti!
    Ti abbraccio forte, con un bacione!
    :o*
  • Anna G. Mormina il 24/01/2008 13:33
    Ciao Gabriella,
    ... che tenera la tua piccola, ma ora è grande e ha capito, vero?
    In fondo Pierrot, è il personaggo che rappresenta un po' tutti gli "eterni bambini"...
    ... siamo in molti, io mi metto nella lunga lista...
    Ti ringrazio per il commento e i graditi complimenti!... un sorriso!
  • Gabriella Salvatore il 24/01/2008 11:13
    ricordo una sera d'estate, mia figlia, piccina, vedendo la luna in cielo, protese le manine perchè voleva afferrarla e s'innervosiva perchè non ci riusciva.
    Dolcissima poesia Anna.. quando si dice "ma cosa vuoi, la luna"?
  • Gabriella Salvatore il 24/01/2008 11:06
    ricordo una sera d'estate, mia figlia, piccina, vedendo la luna in cielo, protese le manine perchè voleva afferrarla e s'innervosiva perchè non ci riusciva.
    Dolcissima poesia Anna.. quando si dice "ma cosa vuoi, la luna"?
  • Anna G. Mormina il 23/01/2008 20:27
    Eh si cara Gio,
    nemmeno tu hai speranze col nostro Pierrot... lui sè proprio fissato,...
    ... però, chissà se leggesse qualcuna delle tue filastrocche, penso che almeno un sorriso sulla bocca gli potrebbe spuntare, e diventereste amici... dici niente?
    Sempre dolce e delicata nei tuoi commenti e complimenti, ti ringrazio tanto tanto!
    Un forte abbraccio e un grande bacione!
    :o*
  • Anna G. Mormina il 23/01/2008 16:17
    Ciao Ekips,
    mi fa piacere che la mia poesia è stata di tuo gradimento.
    Ti ringrazio molto per il commento, i complimenti e per esser passato dalle mie parti!
    A rileggerci,... un caro saluto e un sorriso!
  • EKIPS _ il 23/01/2008 15:58
    Complimenti! Rime sobrie e molto gradevoli dedicate ad una maschera meravigliosa, che vive d'amor e nostalgia. Bravissima!
    Un saluto.
  • Anna G. Mormina il 23/01/2008 13:29
    Ciao Maria,
    sono molto contenta che questa mia "poesia" ti sia piaciuta...
    ... anche se in effetti, questo è un caso disperato,
    (con tutte le ragazze che ci sono, proprio della luna doveva andare a innamorarsi?",
    hai ragione a dire che non bisogna mai abbandonarli i nostri sogni perchè a volte si realizzano,... eccome!
    Ti ringrazio molto per il commento e per i tuoi complimenti semre graditi!
    Ti abbraccio con un bacione e un sorriso!
  • Maria Gioia Benacquista il 23/01/2008 10:51
    Anna è bellissima...
    Perché mai dobbiamo abbandonare un sogno o una speranza se ci rende felice?
    Sei bravissima e molto dolce. Scrivi con molta delicatezza.
    Un bacione,
    Maria G.

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0