PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

il posto dell 'uomo

Uomo ragiona di te
e di questo tuo mondo.
Uomo ragiona di te
e del posto nell universo.
Sei parte del profondo mistero
che pulsa di vita.
Sei parte di quella stella superba
e inscindibile dalla terra amata.
Tu esil verga di stagno
credesti d'esser solo nel silenzio eterno?
Credesti che polvere di stelle
e il vento nn fossero i tuoi padri?
Tu uomo di mondo
fai parte di questo universo
e come stella che muore
tu scomparirai con esso.

 

0
2 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

2 commenti:

  • Cinzia Gargiulo il 27/05/2009 15:09
    Il discorso non fa una piega.
    Bravo!
    Ciao...

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0