accedi   |   crea nuovo account

Demone nero

Mentre trepidante procedo,
in mente ho solo te demone nero
e come vela taglio
la nebbia della collina silente.


Giunto innanzi alla tua residenza
varco il portale dell’oblio
e odo i rintocchi assordanti
della campana ormai perduta.


Stringo in mano la mietitrice d’anime,
e m’oscuro nella rabbia;
ombre di memoria mi ricordano
che anche un demone può morire!


Devo avanzare fulmineo in questa zona del terrore,
mi sento pronto per far sgorgare il tuo sangue;
raggiungerò il mio obiettivo prima che tutto diventi nero!

 

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

81 commenti:

  • Margherita Lo Iacono il 31/07/2012 17:46
    La rabbia ottenebra i sensi
    a volte ci fa sembrare ridicoli
    a volte ci arrabbiamo ma ridiamo per come possiamo diventare
    la rabbia... brutta cosa
  • roberto volpe il 29/11/2009 20:49
    Mai vista tanta esegesi!
  • Giorgia Spurio il 13/10/2009 15:30
    una poesia meravigliosamente creata.
    le immagini si incastrano e il demone nero come personificazione della rabbia è stupendo.
    ma è il demone nero che vincerà? egli stesso è rabbia.
    oppure sarà possibile uccidere proprio la rabbia?

    bella!
  • Riccardo Brumana il 07/03/2009 14:32
    mi piace come esageri,
    un bacio bella, a rileggerci.
  • Anonimo il 07/03/2009 10:27
    Ok vada per 10 abbracci e 10 stelline... esageriamo!!!!!!!!! 1 bacio Monica
  • Riccardo Brumana il 07/03/2009 00:42
    Monica, avrei preferito cinque abbracci e una stellina! ma va bene anche così...
    un bacio, e grazie!!!
  • Riccardo Brumana il 07/03/2009 00:41
    Alfonsa, felice che ti sia arrivata in modo così vivido!
    grazie del passaggio.
  • Anonimo il 06/03/2009 20:47
    Toni forti e decisi che toccano l'anima. Bellissima Riccardo!!!!!!!!! 5 stelline per te!!!!! Ed 1 abbraccio. Monica
  • alfonsa palacano il 06/03/2009 19:32
    Bella poesia.. Talmente viva he sembra si possano afferrare le srnsazioni che esprimi.. Bravo Riccardo
    Mi è tanto piaciuta e ti ringrazio averla postata
  • Riccardo Brumana il 06/03/2009 13:23
    Ignazio, è come l'ho sentita. ti ringrazio molto.
  • IGNAZIO AMICO il 06/03/2009 00:58
    Immagine sconvolgente espressa con tono vibrante e deciso. Bravo. Un saluto.
  • Riccardo Brumana il 23/11/2008 22:49
    Rik; chi si ferma è perduto. grazie.
  • Rik Forsenna il 23/11/2008 22:17
    ... forza & tenacia...
  • Riccardo Brumana il 23/10/2008 18:49
    Francesco, è sempre un piacere ricevere un tuo commento, ti ringrazio molto.
  • francesco muscarella il 23/10/2008 15:24
    molto bella COMPLIMENTI!
  • Riccardo Brumana il 08/10/2008 23:26
    Claudia... l'amore è un'arma... non sempre efficace.
    anche se il più delle volte fa miracoli.
    grazie dei tuoi passaggi, sempre graditissimi!
  • claudia checchi il 08/10/2008 16:04
    molto forte nei contenuti, il demone esiste, ma puo' essere sconfitto
    con tanto amore... riccardo.. bravo..
  • Riccardo Brumana il 27/09/2008 16:46
    Sonia, già la sto ringraziando per aver attirato te.
    grazie per i tuoi "agguati" alle mie opere, un abbraccio.
  • Sonia Di Mattei il 27/09/2008 14:03
    un vero e proprio thriller, l'ho letta col fiato sospeso. bellissima e piena di pathos. Sono sicura che la luce sconfiggerà le tenebre.
  • Riccardo Brumana il 06/09/2008 17:40
    Dolce; quando si dice il caso!!! felice ti sia piaciuta!
    passerò a leggerti.
  • Riccardo Brumana il 06/09/2008 17:37
    Terry, se continui così va a finire che mi innamoro, occhio!!!
  • Riccardo Brumana il 06/09/2008 17:36
    Grazie Giuseppe.
  • Riccardo Brumana il 06/09/2008 17:35
    Alice, sei molto cara, felice che ti sia piaciuta, passerò a leggere una certa poesia che ho visto hai pubblicato... ciao sorellina.
  • Dolce Sorriso il 10/07/2008 23:47
    CiaoRiccardo ti ho letto per caso, belle le tue poesie.
    Anche il tuo cognome, mi ricorda la terra dei miei genitorI.
    lORO ERANO DELLA VALLE IMAGNA,
  • terry Deleo il 30/05/2008 18:15
    Tu sei un Angelo con la spada!! sicuramente il demone nero verrà sconfitto.
    Bravo Riccardo. terry
  • Giuseppe Cristofaro il 26/05/2008 15:50
    mi piace bravo Riccardo
  • manuela giorda il 09/04/2008 22:53
    Freddo e passionale, dolce e inquietante. Chi semina il male non può racccogliere altro che male, quindi, il nemico questo "Demone nero" prima o poi pagherà e dovrà arrendersi. Questa poesia la sento anche un po' mia. Nel cuore tanta rabbia e dolore e le nostre anime non si sazieranno e non troveranno pace fino a quando giustizia sarà fatta e vendetta consumata. E allora, solo allora quella bianca luce di pace e l'azzurro cielo calmeranno questa anima irrequieta. Sei unico e insostituibile Riccardo! Bella! Bacio. Manuela
  • alice di nanna il 17/03/2008 12:53
    Sei davvero bravissimo! sai, mi è sempre piacuto come scrivi, ma questa volta ai superato i limiti! ke posso dire? mi ai lasciato senza parole! sei favoloso! davvero!

    ciao!
  • Riccardo Brumana il 16/03/2008 01:01
    Adamo, volere è potere!!! ... certo, bisogna correre anche dei rischi.
    grazie del passaggio
  • Adamo Musella il 15/03/2008 13:58
    Veramente incalzante e ritmata la tua Vorremmo noi tutti battere il male o lato oscuro dentro e fuori di noi. Bravo e molto introspettivo. Ciao
  • Riccardo Brumana il 06/03/2008 01:36
    Patrizia, sai che non sei la prima a consigliarmi di scrivere un racconto di questo genere? non saprei, sai scrivo di cose che in verità farei bene a parlarne il meno possibile, e non vorrei essere troppo specifico con un racconto, certo potrei scriverne uno di fantasia... ma non è nel mio stile. mah, chi vivrà vederà, intanto ti ringrazio, un caro saluto : )
  • patrizia sgura il 05/03/2008 08:58
    molto cupo e anche affascinante. sembra più l'inizio di un racconto, una lotta interiore, ma è certamente un racconto che leggerei. : )
  • Riccardo Brumana il 02/03/2008 22:46
    ... e il suo fascio luninoso da un barlume diviene bagliore,
    ... e il tuo viso demoniaco piange sangue infetto,
    ... e rivivi il male che hai causato sulla tua pelle...
    mentre pazzo d'adrenalina rido avvinghiato sulle tue spalle!!!

    grazie Marilena!!!
  • Riccardo Brumana il 02/03/2008 22:38
    Anna, mi piace il tuo ottimismo, ma è bene non sottovalutare mai l'avversario. grazie dei complimenti.
  • Anna G. Mormina il 29/02/2008 21:00
    "che anche un demone può morire!"
    Riccardo, gli angeli sconfiggono i demoni, e ci riescono benissimo! ;_)
    complimenti!
  • Riccardo Brumana il 26/02/2008 22:21
    Renato, è un'azione espressa in metafore, capisco che non tutti ne colgano il senso. grazie per il passaggio, a rileggerci.
  • celeste il 26/02/2008 20:55
    Testo ermetico (per me) di difficile comprensione. Ritengo buona l'azione
  • Riccardo Brumana il 26/02/2008 18:04
    Charlotte, gentile, complimenti graditissimi!!!
  • Riccardo Brumana il 18/02/2008 21:35
    si è vero ma si parla di moto tempo fa, comunque lo sai, ogni tuo commento è sempre ben accetto, ciao tesoro :bacio:
  • Riccardo Brumana il 18/02/2008 20:34
    ??? Lisa stai male???
    com'è che mi commenti una poesia??? oh, ho capito, sto per morire e non me lo avete detto!!!
    vabbè almeno morirò sereno ora... ciao!!!
  • Riccardo Brumana il 17/02/2008 00:57
    Mare, per arrivare al mantello del demone si dev' essere fulminei... e non sempre può bastare... è vero, ma è l'unico modo se si vuol avere almeno una possibilità di successo. grazie del passaggio.
  • Riccardo Brumana il 12/02/2008 18:20
    Vincenzo, mi piace la tua interpretazione, grazie del passaggio e per i complimenti!!!
  • Riccardo Brumana il 10/02/2008 01:28
    Vincenzo, tipo una supernova?! mi piace la metafora, un salutone, grazie per il passaggio.
  • Vincenzo Capitanucci il 09/02/2008 15:58
    E bellissimo questa sensazione di un tempo immobile che stai vivendo.. questo mondo di ombre che ancora ricordano... hai scelto... se ti dicessi... sei stato scelto... non saresti d'accordo.. una via difficile... dura... di brume.. ma quando il nero diventerà completo... esploderà una luce immensa

    Bravissimo
    è solo una mia lettura
    Grazie Riccardo
    Vincenzo
  • Riccardo Brumana il 08/02/2008 19:33
    Giovanna, grazie!
  • Riccardo Brumana il 06/02/2008 13:26
    Giampirtro, mi fa piacere che tu gradisca le mie opere. sei molto gentile, grazie. a rileggerci
  • Riccardo Brumana il 05/02/2008 12:25
    Isa, la battaglia è stata vinta! ma la guerra è ancora lunga... sapere che il male non mi avrà mai nell'animo per me è già garanzia di vittoria, anche se a volte per affrontare alcune situazioni mi ritrovo a camminare in bilico sul confine delle due forze e sotto me vedo un profondo baratro. un caro saluto amica mia.
  • Riccardo Brumana il 04/02/2008 21:48
    Lestat e la luna

    Urlai nella notte e vento si mostrò,
    il tetto di nuvole oscure s' aprì!

    Luna bianca nel cielo si levò,
    il mio sguardo nel suo splendore morì!

    Verità in ginocchio mi si prostrò,
    con mio morso al suo collo la notte finì!

    By Riccardo.
  • Lestat V il 04/02/2008 21:10
    chiedi al vento lui te lo sussurrera' ciao amigo e comlimenti ancora per la poesia ciao Lestat
  • Riccardo Brumana il 04/02/2008 19:08
    Lestat, felice ti sia piaciuta, l'ha gradita anche Silvana quando gliel'ho letta in separata sede!!!
    cosa significa "ho tutti gli alibi che vuoi"?? uno ne voglio, ma aspetta... prima prendi la cadrega
  • Lestat V il 04/02/2008 19:00
    ciao riccardo penso sia una delle tue poesie più belle secondo me!
    mietitrice d'anime sepettacolo!!! ho tutti gli alibi che vuoi
    ciao rezil
  • Riccardo Brumana il 04/02/2008 12:58
    Caterina!!! che piacere, è un po' che non passavi da queste parti!!!
    i demoni o si affrontano o ti vengono a cercare ... meglio giocare d'anticipo, l'effetto sorpresa è sempre un vantaggio.
  • Riccardo Brumana il 04/02/2008 12:53
    Agnese, non preoccuparti questo demone è ormai innocuo! quindi non saprei chi potesse essere quel faccino verde.
    dovremmo chiedere a Lestat se ha un alibi per stanotte!!
  • Riccardo Brumana il 04/02/2008 12:47
    nel senso che ne vale di più! si era capito?! si si, si era capito
  • Riccardo Brumana il 04/02/2008 12:43
    Maria, poverò me... già subisco le vigliaccate di chi non mi sopporta e mi vota uno a priori !!! se ti ci metti anche tu...
    non ti preoccupare personalmente penso che un commento come il tuo non valga dieci "cinque stelle" grazie, alla prossima
  • agnese perrone il 04/02/2008 10:44
    non ho mai dormito pensando a quella faccina verde, non sarà per caso il tuo demone che vuole il mio sangue?... aiutoooooo!!!!!!!!!!!! 1
  • Maria Lupo il 04/02/2008 01:30
    Angelo sterminatore, piuttosto... Terrificante e coinvolgente come sempre, Riccardo. Ciao.(Ho cercato di dare quattro stelle ma non so se ci sono riuscita, sono imbranata con questo sistema)
  • Riccardo Brumana il 04/02/2008 00:30
    Gabriella, spero sia stato lungo e intenso. è un onore per me saper di regalati emozioni poetiche. un caro saluto.
  • Riccardo Brumana il 04/02/2008 00:25
    Nicoletta, quando c'è da fare qualcosa, e farlo alla svelta, il ritmo è serrato per forza di cose!!! grazie per il passaggio, lo sai che ci tengo al tuo parere! ciao.
  • Gabriella Salvatore il 03/02/2008 20:19
    bellissima, non dà tregua, non lascia scampo, ti afferra la gola e no ti lascia più... che brivido mi hai dato
  • nicoletta spina il 03/02/2008 19:53
    la tua forza e la tua rabbia sono lame per il cuore e per l'anima. hai creato un'atmosfera coinvolgente da brividi in questa lotta con un'incubo. bellissime le visioni che suscita e il ritmo.
  • Riccardo Brumana il 03/02/2008 17:35
    Agneseeee...
    !! attenta a non finirci dentro!!
    anche perchè mi devi tenere il filo d'Arianna
    ciao!
  • Riccardo Brumana il 03/02/2008 17:33
    Adelaide, sei stata squisitamente chiara, e a volte è come dici tu, ma sai, quel demone di cui parli è dalla mia parte, sono quelli che aleggiano nell'oscurità del mondo che sono in lotta con me.
    un salutone!!!
  • Riccardo Brumana il 03/02/2008 17:27
    Giovanni, è così... e a volte è un bene!!!
    grazie del passaggio.
  • agnese perrone il 03/02/2008 16:52
    con la forza vibrante dei tuoi versi, sei riuscito a trasportarmi dinanzi al portale dell'oblio. Bella... bella
  • Giovanni... il 03/02/2008 14:03
    molto bella, a presto.
  • Giovanni... il 03/02/2008 14:03
    Le nebbie che nascono dalla nostra rabbia offuscano la bontà del nostro cuore liberando dalle catene il demone che c’è in noi.
  • Riccardo Brumana il 03/02/2008 10:49
    Ugo, hai interpretato la poesia in modo egregio, lettore attento e mai superficiale, grazie!!!
  • Ugo Mastrogiovanni il 03/02/2008 10:42
    Rabbia come arma di difesa e volontà di sfida per l’inconscio. Attraente la ribellione e l’audacia del poeta nell’assaltare l’invisibile opacità opprimente e misteriosa. Bellissimo quel “e come vela taglio la nebbia” ed eccellente il ritmo incessante e pulsante di tutta la poesia.
  • Riccardo Brumana il 03/02/2008 10:41
    Sara, mi fa molto piacere che ti piaccia quest'atmosfera, anche se questo non è un film. certo che Dario Argento è un grande regista ma il suo genere non è il mio preferito, preferisco Steven Spielberg. un caro saluto e... un bacione!!! ciaooo
  • Riccardo Brumana il 03/02/2008 10:33
    Claire, credo che risulti attuale anche perchè a differenza di altre mie composizoni non ho rilevato il volto "la tipologia" del mio demone, quindi risulta più adattabile alle esperienze di vita di ognuno. grazie del commento!!!! e dei complimenti.
  • Riccardo Brumana il 03/02/2008 10:27
    Alfonsa, mi fa piacere che ti abbia preso, anche se con sentimenti diversi da come l'ho concepita. un caro saluto.
  • sara rota il 03/02/2008 10:02
    Ciao Riccardo, davvero intrigante e misteriosa questa tua poesia... un alone di mistero vi aleggia intorno e mi riporta alla mente quei miei adorati film dell'horror stile Dario Argento... dove tutto culmina con un oscuro colore di morte. Io adoro il mistero e ciò che si cela dietro di esso Bravissimo!! Un bacio grande!
  • Riccardo Brumana il 03/02/2008 02:11
    Laura, il piacere è tutto mio un caro saluto
  • laura cuppone il 03/02/2008 02:03
    ... sono d'accordo... quando il poetare é sincero ci si impara anche a conoscere un pezzo per volta.. Alcune tue poesie rimandano ad altre sia nella tematica, nel succo, sia nello stile... anche quello perfezionato o modificato a tuo piacimento.. o in base all'effetto che vuoi comunicare...
    Seguirti é sempre un piacere... ciao Laura
  • Riccardo Brumana il 03/02/2008 01:58
    Laura, il richiamo ci sta tutto, i tuoi commenti sono sempre mirati poichè è da moto che ci leggiamo, e l'evoluzione di entrambi l'abbiamo vista poesia dopo poesia, mese dopo mese... e non è ancora finita!!! grazie per i complimeti. graditissimi!!! ciao.
  • Riccardo Brumana il 03/02/2008 01:51
    Annalisa, inesorabilmente mi consumo. grazie.
  • laura cuppone il 03/02/2008 00:57
    Richiamo all'"Arcangelo Risolutore"... Quest'oscurità, il nero al nero sovrapposto... molto suggestiva.. definitiva.. un'evoluzione che traspare dalle tue ultime opere in modo evidente... Qui, in un linguaggio quasi onirico, ti prepari alla distruzione definitiva giocando il tutto per tutto e sfidando l'oscurità!!!.. Dopo Simbiosi.. questa é una conferma... Grande come sempre!! ciao Laura
  • Riccardo Brumana il 03/02/2008 00:53
    Cinzia, onorato del tuo passaggio, felice che ti sia piaciuta!!! un abbraccio anche a te.
  • Riccardo Brumana il 03/02/2008 00:50
    Annalisa, grazie per il commento, il primo è sempre particolarmente apprezzato la rabbia è un sentimento che non nascondo perchè presa all'occorrenza è un'insostituibile arma. ciao.
  • Cinzia Gargiulo il 03/02/2008 00:07
    Il demone nero ha risvegliato il tuo forte senso di giustizia e tu costi quel che costi non ti tiri indietro...
    Molto bella ma mi viene da pensare che sia legata ad una tua profonda sofferenza.
    Un forte abbraccio...

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0