username: password: dati dimenticati?   |   crea nuovo account

TANUZZU E PINUZZA

Lu sciccareddu di la zia Rusalìa,
si chiama Tanu,
è troppu beddu e mi talìa.

Jòrnu pì jòrnu mi porta un sciuri,
mi dici: “Teni Pina bedda,
ti lu dugnu cu tuttu lu me amuri!”

Ma la so’ patruna è assai gilusa,
e va sparlannu ca sugnu lasda,
miii,... quant'è rudusa!!!

Natri semu viramenti 'nnammurati!
Comu facemu cu sta cristiana?
Nun putemo essiri accussì sfurtunati!

"Tanuzzu, ti pensu di la sira a la matina!"
"Pinuzza, ìu nun ti lassu,...
... 'a faccia so’, facemu ‘a fuitina!!!"

 

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

48 commenti:

  • Anonimo il 06/06/2011 20:32
    a fuitina... mischineddi... complimenti l'ho capita ma non so scrivere oltre...
  • Donato Delfin8 il 12/12/2009 13:37
    Troppo simpatica
  • Giuseppe Bellanca il 04/07/2009 21:45
    Pure a me zita si fa a fuitina... poverazzi nui 'ca fine che ni fannu fari...
  • lucia cecconello il 13/03/2009 21:25
    Anna... bella ciao
  • Anna G. Mormina il 18/08/2008 18:54
    Carissimo Luciano,
    mi fa molto piacere che tu abbia letto anche questa mia prima poesia in dialetto agrigentino... sì, cercherò di farne altre... per me è un modo per sentirmi più vicina alla mia "lontana terra"...
    ... grazie per il commento il complimento e l'incoraggiamento!... un sorriso!
  • Luciano Sansone il 17/08/2008 20:54
    Anna, mi sorprendi: sei bravissima con la poesia dialettale. Non abbandonarla, coltivala, essa ha bisogno di noi per non morire.
    Bella anche la storia di questo amore contrastato. Una "Giuletta e Romeo" versione asinina e a lieto fine.
  • Anna G. Mormina il 14/04/2008 18:35
    Ciao Conte,
    sono contena ti sia piaciuta...
    ... grazie per il gradito commento e... a rileggerci!
  • Anna G. Mormina il 03/04/2008 18:16
    Ciao Marco,
    son contenta che sei tornato a leggermi e che questa "storiella" dialettale ti sia piaciuta!
    ... ti ringrazio per il commento e i complimenti!... un sorriso!
  • Marco Vincenti il 03/04/2008 12:01
    Davvero molto bello questo componimento in dialetto. Complimenti.
  • Anna G. Mormina il 10/03/2008 13:29
    Ciao Enzo,
    è sempre un piacere ricevere le tue visite, grazie per il commento e i complimenti!... un sorriso!
  • enzo napoli il 10/03/2008 13:06
    Bella la poesia sicula. Brava, bel testo
  • Anna G. Mormina il 05/03/2008 10:59
    ... dimenticavo,
    un bacione! :bacio:
  • Anna G. Mormina il 05/03/2008 10:58
    Riccardo,
    dici che lo staff un giorno potrebbe far ascoltare le voci di tutti gli autori?... wow, sarebbe fantastico!
    ... trovo che gli asinelli siano simpatici e teneri!
  • Riccardo Brumana il 04/03/2008 21:24
    ok, ora ci capiamo a meraviglia, poesia interessante, gli asini piacciono anche a me ma non per i tuoi stessi motivi, bella composizione, sarebbe interessante sentire come suona recitata nel tuo dialetto, chissa che lo staff di poesieracconti nel loro continuo migliorare il sito non arrivi anche a questo un giorno!!!
    ciao tesoro :bacio:
  • Anna G. Mormina il 04/03/2008 21:16
    Ciao Riccardo,
    l'òltima parola?... è:scappiamo via!...
    ... la traduscù?... c'è c'è, vai sotto al primo commento, lì ho messo la traduzione!
    Grazie per i spiritosissimi commento e complimenti!... un sorriso!
  • Riccardo Brumana il 04/03/2008 20:32
    oh mia capìt l'òltima parola, però là mè parsa ùna bela compòsissiù!!!
    braa braa, ma la pòsima òlta metega la traduscù in babna, grazie Anna!!!
  • Anna G. Mormina il 29/02/2008 17:48
    Ivan è vero,
    la poesia dialettale diventa musicale... ne deduco che ti è piaciuta e sono contenta!
    ... ho messo anche la traduzione,... è il primo commento giù im basso...
    ... un abbraccio e un bacione!
    :bacio:
  • Ivan Bui il 29/02/2008 13:59
    ... un po' l'ho capita, un po' di aiuto dai commenti... i versi in dialetto sono... musica.
  • Anna G. Mormina il 23/02/2008 16:31
    Ciao Vincenzo,
    ho voluto provare questa esperienza, anche se non parlo il dialetto, e posso assicurarti, che sono rimasta soddisfatta...
    ... in Sicilia di asinelli ne son rimasti, purtroppo, pochissimi, ma a me son sempre piaciuti molto, così ho voluto dedicare a loro, questa tenera storia d'amore...
    ... ti ringrazio tanto per il complimento, ti abbraccio con un bacione e un sorriso.
  • Vincenzo Capitanucci il 23/02/2008 04:59
    Bellissima... fuga d'amore... "l'amuri ca mi dasti ti lu tornu"

    non conosco dialetti... ma li amo... hanno una forza espressiva incredibile
    Un abbraccio
    Vincenzo
  • Anna G. Mormina il 21/02/2008 15:24
    Grazie a te Gabry,
    si la mia città nativa è molto bella... quando avrai la possibilità...
    ... a rileggerci...
  • Gabriella Salvatore il 21/02/2008 14:42
    grazie Anna, dovevo immaginarlo cjhe c'era la traduzione... sono stata in Sicilia, ma non ad Agrigento, mi hanno detto che è molto bella però... sarà per la prossima volta
  • Anna G. Mormina il 21/02/2008 14:37
    Ciao Gabri,
    se guardi il primo commento, ho messo la traduzione di questa "storia d'amore"... , immaginavo che, alcune parole non fossero state comprese...:_)
    ... anche se sono cresciuta a Milano, dall'età di 7 mesi... ero un robino piccino... io sono nata ad Agrigento, quindi il dialetto agringentino anche se non lo so parlare, lo capisco molto bene... sicula sugnu...
    ... comunque grazie per il complimento e il commento... un sorriso e, mi raccomando, vai in basso a leggere la traduzioneee!!!
  • Gabriella Salvatore il 21/02/2008 14:22
    che dire? sei brava anche se non ci ho capito una mazza
    l'idea del dialetto è divertente, bisognerebbe che ne postassi una in veneto.. magari potresti aiutarmi, non mi sembra che il siciliano sia il tuo dialetto.. ma quanti dialetti conosci?
  • Anna G. Mormina il 08/02/2008 11:10
    Ciao Ignazio,
    felicissima che anche a te sia piaciuta, ho voluto provare l'esperienza "dialettale" in rima, mi è piaciuta e mi son anche divertita... Grazie per il tuo sempre gradito commento e per i complimenti!...
    ... un sorriso!
  • Aedo il 07/02/2008 14:05
    Anna, la tua poesia in dialetto siciliano, il nostro dialetto, è bellissima: l'ho veramente apprezzata e gustata. Bravissima!!!
  • Anna G. Mormina il 04/02/2008 18:07
    Adelaide hai ragione,
    i dialetto, di ogni luogo, non dovrebbero essere dimenticati, o addirittura eliminati... fanno parte della nostra cultura italiana, come i monumenti!
    Mi è molto piaciuta questa "esperienza dialettale" e, quando la scriverai, sarò lieta di leggerne una tua...
  • Anna G. Mormina il 04/02/2008 17:34
    Ciao Adelaide,
    avevo notato altre poesie dialettali di altre regioni, e mi erano molto piaciute. così ho scritto questa mia...
    ... mi fa piacere aver ricevuto il tuo commento e il tuo apprezzamento!
    Ti ringrazio... un sorriso!
  • Anna G. Mormina il 04/02/2008 17:19
    Vitù ... il giorno???... l'ora??? ... anche se le dici:
    "Pinuzza, ciuri di lu me cori", Pinuzza non è disposta a lasciare Tanuzzu... mi spiace...
    Sei troppo simpatico Vito, son contenta che hai apprezzato questa "puisia r'amuri"!
    ... ti ringrazio per il commento e i complimenti!... un abbraccio e un sorriso!
  • Anna G. Mormina il 04/02/2008 11:08
    mi correggo:
    son contenta che la storia di questi asinelli ti e vi sia piaciuta, poi è pure a lieto fine!
  • Anna G. Mormina il 04/02/2008 11:05
    Cara Giovanna,
    son contenta che la storia di questi asinelli ti r vi sia piaciuta, poi + pure a lieto fine!
    In effetti anche se il siciliano, è abbastanza comprensibile, la traduzione ci voleva, come il "cacio sui maccheroni".
    Ti ringrazio per i complimenti e il commento! Smakete!!!
  • Anna G. Mormina il 03/02/2008 20:36
    Maria, mi fa sempre piacere ricevere un tuo commento e son contenta che hai gradito poesia e traduzione.
    Un abbraccio, un bacione e un sorriso!
  • Maria Gioia Benacquista il 03/02/2008 18:06
    Bella poesia dialettale e ben rimata. Grazie della traduzione... qualcosa avevo capito, ma ne avevo proprio bisogno!
    Ciao, un bacione.
  • Anna G. Mormina il 03/02/2008 10:46
    Ciao Kate,
    in effetti i dialetti siciliano sono molto diversi addirittura da paese a paese... ecco perchè ho ritenuto mettere la traduzione...
    Sono molto contenta sia piaciuta anche a te, e ti ringrazio molto per il commento e per i complimenti...
    Un abbraccio, un bacione, un sorriso e.. buonadomenica!!!
  • Anna G. Mormina il 03/02/2008 10:46
    Alterego,
    mi spiace ma la faccina col bacio qui non c'è
    comunque lo sai che l'ho mandato a te!
  • Anna G. Mormina il 03/02/2008 10:36
    Alterego,
    non mi deludi affatto, felicissima di avere una nuova amica...
    ... mi sembrava strano... un uomo che abitava sulla Luna... He-he-he!
    un bacione!!!
    :-*
  • Anna G. Mormina il 03/02/2008 10:22
    Ciao Alterego, wow!... sei anche tu siciliano?...
    Sono contenta ti sia piaciuta, ti ringrazio per l'originale commento in siciliano, per i complimenti e per... il bacio che conytaccambio! Un sorriso e buonadomenica!!!
  • Anna G. Mormina il 03/02/2008 09:11
    dialetto Agrigentino

    Traduzione:

    GAETANO E GIUSEPPINA*

    L'asinello della zia Rosalia,
    si chiama Gaetano,
    è troppo bello e guarda me.

    Giorno per giorno mi porta un fiore,
    mi dice: “Tieni Giuseppina bella,
    te lo regalo con tutto il mio amore!”

    Ma la sua padrona è molto gelosa,
    di me parla male, dice che sono brutta,
    uffa,... quanto è fastidiosa!!!

    Noi siamo veramente innamorati!
    Come facciamo con questa persona?
    Non possiamo essere così sfortunati!

    "Gaetano, ti penso dalla sera alla mattina!"
    "Giuseppina, io non ti lascio,...
    ... e a causa sua, scappiamo via!!!"


    *NB: Tanuzzu e Pinuzza sono vezzeggiativi dei nomi
    Gaetano e Giuseppina

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0