accedi   |   crea nuovo account

Aspetto ancora

Ho in cuore d’una vita il canto,
di pianto riempito il cielo,
il peso di quest’anima scomposta
che aspetta ancora
risposta e resoconto
di cosa che non so che sia
mentre chiara è la via
dell’andata e del ritorno.

 

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

1 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Don Pompeo Mongiello il 23/03/2016 12:41
    Io la poesia la vedo sotto un punto di vista filosofico ben congenita, che apre un dibattito da discutere a tavolino.

16 commenti:

  • letizia salerno il 26/03/2009 15:24
    sei proprio sicuro sia chiara la via del ritorno?
  • Vincenzo Capitanucci il 24/07/2008 11:39
    Un diluvio d'AMORE...
  • Anonimo il 02/06/2008 09:00
    La limpidezza dell'esposizione dentro la musica della poesia. Questo apprezzo nel poeta e mi conforta sapere che è la dote della gran parte dei poeti consacrati. Come pensiero, dunque, stiamo entrambi dalla parte giusta. Tu, ovviamente, ci stai pure con la poesia. Ciao Ugo
  • gabriella zafferoni sala il 12/03/2008 09:29
    ma i pianti e i segni lasci,
    insegnandone i canti..
  • tore chiaro il 23/02/2008 22:53
    ciao aspettiamo tutti non sappiamo a volte che cosa eppure aspettiamo sempre ciao e complimenti Tore
  • sara rota il 22/02/2008 09:29
    La vita è tutta un'attesa... un andata ed un ritorno continuo. Bella riflessione. Bravo
  • marco moresco il 15/02/2008 16:47
    bei versi sul senso della vita non ancora svelato, o almeno così l'ho intesa, ciao
    marco
  • Claudio Amicucci il 15/02/2008 02:28
    L'ho dovuta rileggere, non ho capito se la rima è proprio così scomposta o se è stata editata male. Cmq i versi sono veramente belli e profondi, fino in fondo all'anima e ritorno. È sempre un piacere leggerti. Ciao Claudio
  • Maria Lupo il 15/02/2008 01:35
    Sono colpita dall'affinità che sento con questo stato d'animo, espresso con sensibilità e tecnica eccezionali
  • Gabriella Salvatore il 11/02/2008 14:11
    dal momeno che questo è un sito di poeti dilettanti, penso nessuno abbia da ridire se ti definisco "sommo poeta" del sito. bellissimi versi Ugo, davvero
    un abbraccio

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0