PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

IL TUO DOLORE

Mi sei di fronte è vedo un sorriso spento, hai smesso di sognare, di sperare.
Il tuo dolore si sente nell'aria, trasudi tristezza, ti avvolgono solo colori scuri e cupi.
La nostra amicizia in questo momento è silenzio, sedermi accanto a te e aspettare.
Le parole per darti forza le ho esaurite, ora non mi rimane che attendere che tu possa vedere un raggio di sole, magari tiepido e timido in cui credere.
Io sono qui per te umile spettatrice del tuo dolore per asciugarti qualche lacrima.

 

0
9 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

9 commenti:

  • Michelangelo Cervellera il 28/05/2008 22:21
    Ascoltare in silenzio e del silenzio farne un ariete.
    Ottima amica, brava nello scrivere.
    Michelangelo
  • TIZIANA GAY il 24/04/2008 11:46
    è vero la vita è stupenda anche nelle emozioni che vivi a scrivere e leggere poesie come trovi in questo sito, tutte persone che scomettono nei sentimenti, anche quelli che fanno male!
  • Ugo Mastrogiovanni il 05/02/2008 20:24
    In poche parole un poema sull’amicizia.

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0