PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Dalle vette silenti

Dalle vette silenti scende
freddo il vento dei ghiacciai,
s'addentra nelle valli,
penetra nei cuori,
a portar purezze sconosciute.
S'apre la vista su malghe fumanti,
su prati cosparsi di ranuncoli,
su cieli tersi animati da lunghi voli
di aquile all'intorno volteggianti.
Suona lontana una campana
e l'eco diffonde il richiamo
a una vita più umana.

 

0
1 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

1 commenti:

  • Anna Lamonaca il 14/03/2006 12:07
    complimenti davvero immagini bellissime!

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0