username: password: dati dimenticati?   |   crea nuovo account

CATTIVITA'

Le occasioni perdute
Come inservibili carcasse
Tornano a galla leggere
Un giorno
Mentre guardi lo stagno
Che contiene i tuoi sassi..

Perché hai risparmiato
Il cuore’?
Di chi sono le tue mani??

Cerchi di specchiarti
Ma vedi l’ombra di te stesso
Vedi le tue spalle
La tua nuca
Dov’è il tuo viso??
Forse riposto in un cassetto
O tra gli scogli di una spiaggia sconosciuta..

Hanno rubato il tuo spiriito..
Gli hanno dato una gabbia
Ed ora ogni tanto
Gli danno falsi sogni da mangiare..
Ma in cattività
Si deve nascere
Altrimenti si è come morti
Al primo giro di chiave!!!

 

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

1 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Don Pompeo Mongiello il 01/06/2016 09:10
    Un plauso floreale estivo ben meritato per questa tua bellissima!

12 commenti:

  • laura cuppone il 06/02/2008 22:48
    Ciao Cinzia, pensa a quante volte abbiamo avuto l'istinto di mollare o la paura di accettare, rischiare... A volte é un vero peccato, non trovi?.."nulla ritorna.. tutto si trasforma..."grazie!
    laura.
  • Cinzia Gargiulo il 05/02/2008 23:33
    Hai ragione le occasioni perdute prima o poi tornano a galla e vivere con il rammarico di non averle vissute non è bello...
    Vivere vuol dire correre dei rischi e saperne accettare le conseguenze...
    Molto bella!
    Un abbraccio...
  • laura cuppone il 05/02/2008 23:13
    ciao Riccardo... si, non riguarda direttamente me, ora, é vero...é solo una riflessione.. non tutti hanno il coraggio o la volontà di prendere al volo le occasioni... e la fortuna?? e la fede?? beh... le componenti sono tante a volte.. e non tutti sanno coglierne in tempo l'importanza... Mi conosci un pò, eh??? lo sai che non é autobiografica...un abbraccio..
    Laura
  • laura cuppone il 05/02/2008 23:09
    Grazie Ivan, davvero... ciao Laura
  • laura cuppone il 05/02/2008 23:08
    Grazie Ange..beh chi perde l'occasione di vivere credo provi questo...
    é vero... un bacione!!!
    Laura
  • Riccardo Brumana il 05/02/2008 22:52
    non saprei... per quel po' che ti conosco so che se c'è un'occasione buona e ti interessa veramente non ti arrendi facilmente, non la lasci "al caso" ma forse qui ti riferisci a quando eri più piccola.
    molto ben riuscita la chiusura. ciao.
  • Ivan Bui il 05/02/2008 16:15
    Anche a me ha ricordato Montale, che dire di più ?
  • Anonimo il 05/02/2008 15:38
    Bella Laura, veramente Bella.
    Ma in cattività si deve nascere e vivere
    Altrimenti si è come morti
    al primo giro di chiave.
    Bello...
    Ciao
    Angelica
  • laura cuppone il 05/02/2008 10:14
    Michelangelo.. il tuo "vedere oltre" non mi stupisce!!! ciao grazie! Laura
  • laura cuppone il 05/02/2008 10:14
    Grazie Adelaide. Una conversazione con un amico, tempo fa, mi ha fatto riflettere, come da sempre nella mia indole, sul tempo e le scelte e le occasioni.. e il Carpe-Diem...
    non é solo l'occhio a dover cogliere il lampo ma anche lo spirito deve avere la prontezza, la fede e la forza di scegliere.È qui che la libertà "selvaggia" quasi dell'essere se stessi che deve prendere il sopravvento. Perché risparmiarsi?? perché aver paura di donarsi? Ci sono cose che non si possono cambiare.. altre che si devono cambiare.. altre sono doni.. come le chiavi del nostro spirito.. Grazie. un abbraccio!!!
    Laura
  • Michelangelo Cervellera il 05/02/2008 09:56
    Molto bella Laura, si deve nascere e continuare a rinascere. Veramente brava. Michelangelo

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0