accedi   |   crea nuovo account

Palpiti

Sembrerà l’alba di un nuovo mondo
Frammenti d’attesa
Millenni o millesimi di secondo

Estensione di qualcosa di inaudito
Tormento e palpito di carne secca, il cuore
avido, arido di gocce
sarà in riserva tra scioperi di benzinai
supplizio del condannato davanti alla forca.

Sarà l’alba di un nuovo mondo
Se solo tu potessi condividere il mio indugio

 

0
1 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

1 commenti:


Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0