PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Fiaba

Di notte mi sono perso
in un nodo di ricordi
e non sapevo intraprendere
il sentiero segnato
dall’immagine della mente.
“Perché non riesci a sciogliere
la confusione del cuore?”
mi disse una giovane donna
ricoperta da un abito ricamato
“Vedi, riannodare i fili della memoria
è come un lieve ricamo,
ho atteso giorni interi
perché un dolce cavaliere
mi portasse l’abito delle nozze,
ma le nuvole oscuravano l’orizzonte
e io piangevo nella notte del silenzio.”

“È una storia bella e triste la tua”
esclamai
“ma non beviamo allo stesso calice.”

La fanciulla sorrise
“E invece ti offro una bevanda eterea.
Vedi, non potevo più attendere
le notti e i giorni,
avrebbero offuscato i miei arcobaleni,
allora tesi una corda
sino alla luce del cuore
e mi svegliai dal torpore,
innalzai un inno al sole
e cominciai a tessere il mio abito,
lo vedi com’è ricamato?
giorno dopo giorno le nubi si affievolivano
e poi iniziai a respirare l’alba del nuovo mattino………
il mio sposo era lì
quando l’abito fu ultimato.”

“Che bella fiaba”
sussurrai
“ne racconti un’altra
quella diretta al mio cuore?”

“E allora
a te sembra
che il sentiero sia contorto
e non riesci a leggere
dentro te stesso,
devi solo tessere i ricami della memoria
col sorriso della speranza

12

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

47 commenti:

  • Artemisia artemisia il 20/07/2011 17:39
    È bello pensare che le nuvole si diradino e ci portino doni meravigliosi! In ogni tua poesia c'è l'anelito a qualcosa di magico, a volte di irragiungibile, ma sognare e raccontare fiabe è una cosa che tutti possono fare, ma non tutti sanno raccontarle come fai tu
  • Anonimo il 14/04/2011 11:49
    nelle fiabe tutto è possibile... ripercorrere l'ordito e la trama dei ricordi... meravigliosamente BELLA
  • Aedo il 13/12/2009 10:26
    È questa una delle poesie, a cui sono più legato. il desiderio di poter trasportare la mente in una fiaba meravigliosa e impossibile, dà valore a tutti i nostri giorni.
    Grazie, Barbara!
  • Anonimo il 13/12/2009 00:23
    io quella fanciulla l'ho incontrata... le mani di un poeta l'han disegnata... ho udito le sue parole arrivare diritto al mio cuore... scritte con saggia maestria tra le righe di una poesia... e il filo di speranza io l'ho raccolto... me lo son trovato innanzi prima della parola fine... ed ora rileggendola... questa tua poesia... vi trovo anche un sorriso e continuando... chissà cos'altro ancora... chissà quant'altro...
    MERAVIGLIOSA Ignazio, grazie.
  • Giovanni Cuppari il 12/10/2008 10:36
    Quandola incontri nuovamente, ignazio, telefonami, perche' anch'io come te voglio riannodare i fili della memoria, bere bevande eteree che mi conducono a liberare i miei sogni e iniziare a narrare fiabe come questa splendida che ci hai trasmesso svegliando le nostre anime fanciullesche. Un abbraccio da Gio'
  • Aedo il 21/08/2008 16:27
    Grazie, Dolce Sorriso e Silvana, delle belle parole. Ciao
  • Dolce Sorriso il 05/08/2008 00:05
    bellissima fiaba,
    peccato averla scoperta solo ora,
    bravo
  • Aedo il 12/04/2008 23:01
    Grazie, Adamo, delle tue belle parole. Sono contento che la mia "fiaba" ti sia piaciuta.
    Ciao
    Ignazio
  • Adamo Musella il 12/04/2008 22:19
    Vorrei che le favole della mia vita avessero il sapore delle tue parole Molto Bravo
  • Ida Maria Bertini il 22/03/2008 18:57
    Ciao, bella la tua fiaba... come tutte le fiabe. Auguri di una Felice Pasqua.
    Ida
  • Aedo il 22/03/2008 18:14
    Ti ringrazio, Charlotte, per le belle parole. Sono contento che la mia "fiaba" ti abbia trasmesso belle suggestioni.
    Ciao
  • Aedo il 17/03/2008 08:36
    Che bello, Adelaide, leggere un tuo commento: sei tornata alla tua attività normale. Grazie per le belle parole: effettivamente sono molto legato all'atmosfera della mia "fiaba".
    Ti abbraccio
  • Aedo il 16/03/2008 23:34
    Sono contento, Ohima Lady, che la mia poesia ti abbia spinto in un sogno, dove la fiaba illumina i cuori. Grazie!
  • Ida Maria Bertini il 16/03/2008 20:52
    Oggi ho pubblicato anch'io una poesia " Mille fiabe"spero ti piacerà
    baci8 da ida
  • Aedo il 11/03/2008 19:21
    Grazie, Nicoletta, per la tua vicinanza e per le belle parole usate nel commento alla mia poesia.
    Ciao
    Ignazio
  • nicoletta spina il 10/03/2008 23:57
    Hai ricamato una fiaba bellissima che ha risvegliato la mia anima bambina. Vorrei essere fata che illumina quel sentiero che va da cuore a cuore... e sul tuo lasciare un sorriso,
    e un grazie per il tuo commento a me
  • Aedo il 10/03/2008 23:11
    Grazie, Lucia. Sono contento che la mia "fiaba" ti abbia portato lontano.
    Ciao
    Ignazio
  • lucia cecconello il 10/03/2008 20:27
    Veramente bella bravo ciao
  • Ida Maria Bertini il 24/02/2008 14:13
    narra
    narra
    sempre belle le tue poesie. ci vorrebbe un anno di riposo per leggere tutte le opere degli amici poeti e non. un abbraccio da ida
  • Aedo il 13/02/2008 19:23
    Grazie infinite, Tiziana!! Anche tu sei una scrittrice sopraffina, che riesce ad emozionare e catturare l'interesse dei lettori.
    Un caro saluto
  • Aedo il 12/02/2008 21:17
    Grazie, Andrea e Anna, per le vostre belle parole di commento.
  • Anna G. Mormina il 11/02/2008 21:13
    Bellissima... chissà e riuscirò a scrivere una favola simile a questa...
    ... dovessi riuscire nel mio intento, te la invierò... poi te la farai raccontare da chi più ti aggrada... complimenti Ignazio
  • Aedo il 08/02/2008 23:04
    L'ho capito, Riccardo e ho gradito il senso dell'umorismo. Grazie sempre!
  • Riccardo Brumana il 08/02/2008 22:33
    ma dai che scherzo!!! è bella, bravo
  • Aedo il 08/02/2008 21:38
    Riccardo, così nel leggere la mia poesia, ti sei addormentato... Te possino...
  • Aedo il 08/02/2008 21:36
    Grazie, Cinzia, per la belle parole: i sogni fanno parte della vita, la animano e colorano.
    Un abbraccio
  • Riccardo Brumana il 08/02/2008 19:44
    che belle le fiabe
    quando sono anche belle come queste mi prendono ancor... di... .. p. i..ù..
  • Cinzia Gargiulo il 08/02/2008 14:21
    Che delicatezza in questa poesia!!... Mi hai trasportata in un'atmosfera fiabesca permettendo di vivere il sogno anche a me...
    Il tuo stile è molto particolare, sei speciale Ignazio!
    Grazie per il sogno.
    Un bacio...
  • Aedo il 07/02/2008 21:33
    Grazie, Marilena, delle tue belle e incisive parole.
  • Aedo il 07/02/2008 21:33
    È vero, Dany, l'amore vince ogni nuvola e ci porta lontano, dove l'impossibile può diventare reale: è la magia della fiaba.
    Un abbraccio
  • Daniela Treccani il 07/02/2008 20:46
    Veramente bella e profonda spesso l'amore può spazzare ogni nuvola anche se come hai citata tu nella poesia ritroverai il passato che non è passato
    ma perdura nell’anima, però l'amore vince ogni resistenza Bravo
  • Aedo il 06/02/2008 23:00
    Amici miei, vi ringrazio per i vostri bellissimi commenti. È bello poter pensare di incontrare una fanciulla avvolta nella sua fiaba, che ci conduca lontano, al di là del clamore, dove ci si possa perdere nei sogni incantati.
  • agnese perrone il 06/02/2008 18:42
    bellissima, sai trasformare le parole in immagini e le immagini in sogni in cui perdersi, o lasciarsi trasportare, complimenti narratore e cantore di emozioni
    ciao Ignazio un abbraccio
  • Gabriella Salvatore il 05/02/2008 23:15
    adoro le favole, non c'è niente che eguagli il piacere di narrare e di ascoltare, le immagini scorrono, prendono forma, luce e colori, quelli che vuoi, ci ritroviamo in posti incantati o tra grovigli di sentieri, ci perdiamo, ma poi qualcuno ci prende per mano... la luce, gli occhi sgranati... narra, narra!!!
  • Michelangelo Cervellera il 05/02/2008 20:31
    Impossibile non leggerla con emozione questa bellissima fiabae quanta verità c'è nelle righe, io che rimango sognatore l'ho letta con occhi di bimbo che alla fine è quello che in fondo sono. Molto, molto bella e molto bravo Ignazio.
  • Antonietta Di Costanzo il 05/02/2008 19:04
    Che belle questa fanciulla che invita a riflettere, a leggere il cuore e ad aggrapparsi alla luce, per uscire dal tormento! stupenda interpretazione, complimenti.
  • Anonimo il 05/02/2008 17:38
    Mi sono immersa nella tua incantevole fiaba.
    Sono una sognatrice, e anche se sono adulta ho un'anima bambina che continua a credere nei sogni.
    Mi è piaciuta tanto, poi nel pezzo " E allora a te sembra che il sentiero sia contorto e non riesci a leggere...
    c'è nascosta una grande verità.
    Ciao Ignazio
    Angelica

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0