PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Aria di Lei

Circondato da aria silenziosa
al caldo del sole
di una illusoria primavera
il pensiero mi sfiora le labbra.
Marzo è solo una promessa
sonnecchia il mare,
regala primizie e illusioni
che mi accarezzano le labbra.
La luce è intensa
abbagliante agli occhi
lacrima che scivola
e mi bagna le labbra.
Aria di lei
di addii e ritorni
di sogni e giorni
che mi bruciano sulle labbra.
Torna il sorriso
che conosco già
si posa su di me
e mi bacia le labbra.
Arriverai,
con il sole di Aprile,
ha cullare emozioni
che mi muoiono sulle labbra.

 

0
3 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

3 commenti:

  • Anonimo il 10/06/2011 16:58
    Molto bella un applauso e cinque stelle...

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0