username: password: dati dimenticati?   |   crea nuovo account

Inverno ed estate

Gli occhi debbo averli aperti per vedere l’invidia
di chi desidera cose mai possedute,
e la mia per non averti sempre avuta.

Occhi aperti per guardare l'egoismo
di chi non divide niente con nessuno,
e il mio che ti vuole solo per se.

Occhi aperti per scrutare l’odio
di chi sopporta solo se stesso,
e il mio per chi è stato prima di me.

Occhi aperti per criticare la prepotenza
di chi della forza fa virtù,
e la mia per mantenerti sempre vicina.

Occhi aperti per ricordarti
che la certezza, che chi ama odia,
è quella stessa che avvicenda inverno ed estate.

Con tanto amore alla mia T. (amore perduto) che mi ha donato tanti motivi affinché di occhi li abbia aperti invece che chiusi

 

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

16 commenti:

  • Adamo Musella il 05/06/2010 20:44
    I ricordi sono figli audaci che riportano alla luce emozioni e sentimenti, la ragione non cede ma l'animo è arrendevole. Bellissima lettura Cristina, un bacio grande.
  • Anonimo il 05/06/2010 20:33
    Si percepisce rancore in questa tua, un amore che ha lasciato il segno perchè ha ferito. Ma gli anni passano e con il tempo capita di riguardare indietro e di rileggere la storia vissuta, a volte con la saggezza acquisita ci rendiamo conto che il dolore non è sempre procurato dagli altri, nessuno può farci male più di quanto noi ne facciamo a noi stessi.
    Bella!
  • Adamo Musella il 31/07/2008 00:34
    I sentimenti si trasformano, diventano ricordi... emozioni che ci aiutano a crescere e diventar grandi. Cara Angelica grazie del bel commento tanti baci
  • Anonimo il 31/07/2008 00:06
    Un vero amore non va mai sperduto...
    rimane dentro noi, comunque...
    perchè un vero amore, dona sempre grandi emozioni che si fissano, in ogni centimetro della pelle...
    e ancora puoi sentire i brividi...
    però come dici tu... non bisogna far finta di non voler ascoltare anche il rovescio della medaglia...
    meglio imparare ad accogliere sentimenti contrastanti all'amore, perchè se vivono troppo nel silenzio, scavano comunque profonde ferite...
    Bravissimo Adamo, il tuo guardare le cose da diverse prospettive, apre profonde riflessioni..
    ciao
    Angelica
  • Adamo Musella il 28/07/2008 00:14
    Verità condivisa... certezza mai celata Cara Marta attenta e commentatrice di grande intelligenza Baci, baci :bacio:
  • Marta Niero il 27/07/2008 17:35
    chi ama odia
    grande verità Adamo.. sai sempre vedere le cose sotto svariate prospettive e ne noti le sfumature e questo fa di te una persona molto ricca.
    fortunato chi potrà aprire una pagina del libro del tuo cuore.
    M
  • Adamo Musella il 14/05/2008 00:32
    Cara Cinzia la vita si alterna e ad ogni volgere di nuova stagione i fiori rigermogliano con amore e attenzioni sei tanto dolce, grazie un :bacio:
  • Cinzia Gargiulo il 14/05/2008 00:24
    Adamo se questo amore è stato così grande conservalo in un angolo del tuo cuore come un dono speciale e fa che sia come un "fertilizzante" per il tuo cuore e la tua anima e non aver paura di amare ancora...
    Un dolce :bacio:
  • Adamo Musella il 21/04/2008 22:54
    Si hai ragione, amare ci lascia il segno grazie Maria baci
  • lupoalato maria cannavacciuolo il 21/04/2008 18:24
    Amare è crescere.
  • Adamo Musella il 10/03/2008 00:32
    Quei brevi tratti ci aiutano a crescere, ma quanto sono dolorosi quando scompaiono. Oceano sei molto gentile e nuovo abbraccio
  • Adamo Musella il 12/02/2008 22:45
    Hai ragione queste persone speciali ci lasciano un dono meraviglioso. Che ci accompagnerà per tutta la vita, comunque vadano le cose. Marilena grazie di essere presente.
  • Adamo Musella il 10/02/2008 23:02
    Si Sabrina, è stato l'amore di una vita. Lo porto dentro gelosamente con tutti i pro e i contro. Grazie molte.

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0