username: password: dati dimenticati?   |   crea nuovo account

Il vento dei mie pensieri

Inutili tante parole,
oggi il vento è sovrano.
Tutti lo odiano, tutti lo temono,
quando c’è lui, verità e menzogna sono tutt’uno.
Ma io non voglio parlare,
solo guardare e non ti sento nemico se,
soffiando ancora più forte, spingi,
con impeto, mai mostrato ad alcuno,
il calore del mio corpo fin sulle sue labbra.
Oggi non vuoi vedere che noi e
con malizia quasi felina scorri dolcemente
nei suoi lunghi capelli; le giri intorno
senza sosta per guardarla più volte
come se temessi di non rivederla mai più,
e, quando privo di forze, ti fermi e
tutto sembra finito, ti rianimi e
con una passione, da te mai provata, la stringi
forte forte per affermare che lei, come te,
siete nati senza padrone.
Poi, come rapito ad ogni altro dovere,
plani sul suo viso e con il garbo e la dolcezza
di due mani ne studi ogni suo lineamento
sentendoti ad ogni contatto sempre più bambino
fino a quando, spinto dalla fame, diffondi
con la tua leggerezza incorporea sul suo seno,
che ti accoglie e ti nutre con amore materno.
Ora sazio, scorri sonnolento tra questi monti sicuri
per poi risvegliarti adulto e con nuovi desideri.
Adesso ti senti Bora e Scirocco e guardi
questo seno con diversa passione;
lo avvolgi soffiando ora forte ora lieve
quasi a voler stimolare in lui le più
corporee passioni animato da un'audacia
che solo chi è amante conosce.
Ti senti amante, ma sei incorporeo e,
solo allora, guardandomi con rabbiosa tristezza,
ricordi di essere solo vento,
il vento dei miei pensieri.

 

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

26 commenti:

  • Adamo Musella il 16/06/2010 00:15
    Quel sapore fresco e giovanile mi giunge ancora, quel tempo non sembra mai passato oramai al sicuro nei miei ricordi così come la donna amata. Sai leggere nelle mie note Cristina. un bacio.
  • Anonimo il 14/06/2010 22:03
    Pensa che tristezza se non esistesse il vento dei pensieri, sarebbe come non vivere, senza ricordi, senza passato e senza calore... ben venga il vento se ci porta nel ricordo d'amore, anche se finito, anche se sofferto è stato comunque amore.
  • Adamo Musella il 03/12/2008 22:43
    Si era una giornata ventosa e son contento che ti sia piaciuta grazie Donato ciao
  • Donato Delfin8 il 03/12/2008 10:42
    Bravo sei riuscito a farmi svolazzare nei miei pensieri! Grazie
  • Adamo Musella il 29/08/2008 01:34
    Questo vento è amico, è padre e ristoratore dei pensieri... ci rende seri e sereni alla vita. Questo abbinamento mi riempie di gioia e mi rallegro che un mio passato pensiero possa essere ispiratore di un commento così colorato. La tua una lettura cara Emanuela sempre attenta e viva e arriva sempre molto gradita tanti baci, anzi davvero tanti
  • Emanuela Lazzaro il 28/08/2008 13:59
    A Trieste spesso spira un vento che almeno a me fa provare molte delle emozioni e dei pensieri che descrivi. È bello sostare all'alba in una giornata leggermente rannuvolata ed ascoltare la bora che increspa le onde del golfo giù al porto, parlare con i pescatori che si meravigliano dell'interesse per i tipi di pesce pescati in quel punto. È bello sentire il vento che pulisce l'anima dai sonni inquieti e che parla la lingua delle navi, delle case ancora addormentate, degli alberi, e forse anche la nostra. Di unpo' come mai fai tanto il misterioso e non metti una foto sul sito nemmeno su quello personale?
  • Adamo Musella il 28/07/2008 00:19
    I sentimenti provati mi resero audace... impulsivo e forse lontano parente di quelle meravigliose parole di cui sei capace e riesci a donare Marta sei fantastica tanti :bacio: ni
  • Marta Niero il 27/07/2008 17:22
    oggi, in questo placido luminoso e appena ventilato pomeriggio estivo scopro nuove sfumature di un'onda che a volte è velluto, altre è fresco lino appena sgualcito, altre ancora è increspato cotone plissettato.
    intensa e passionale ma sempre elegante
    M
  • Adamo Musella il 03/05/2008 02:36
    Cara M. Teresa sei uno voce calda nella notte, un'idea nata per perdurare nel tempo sei molto dolce. un :bacio: ne
  • terry Deleo il 02/05/2008 16:43
    Le tue parole così intense mi provocano commozione. Il vento porterà altri pensieri.. e saprai emozionarti nuovamente. un abbraccio fraterno maria teresa
  • Adamo Musella il 25/04/2008 23:39
    Ero vento, ero pensiero, ero innamorato e tutto sembrava possibile Grazie molte Cinzia sei tanto dolce, un :bacio: in questa notte serena
  • Cinzia Gargiulo il 25/04/2008 23:11
    Bellissima l'immagine di te come il vento... I tuoi pensieri volano leggeri fino a lei... vorresti toccarla, accarezzarla, baciarla ma non puoi perchè i pensieri, per quanto possano sembrare reali, sono incorporei come il vento.
    Un :bacio:
  • Adamo Musella il 21/04/2008 22:24
    Che dire delle tue letture? molto grazie e ancora tanti, tanti baci
  • lupoalato maria cannavacciuolo il 21/04/2008 18:36
    Che dire.
    Un vento di pensieri!
  • Adamo Musella il 20/04/2008 23:27
    Grazie Chiara
  • Adamo Musella il 13/04/2008 21:20
    Quando è nata ero sotto un cielo pieno di sole... dopo divenuta parte dei ricordi forse è divenuta malinconica. Grazie Ila ci tengo molto a questa un abbraccio
  • Ila Santo il 13/04/2008 19:28
    struggente... e commovente...
  • Adamo Musella il 10/04/2008 00:53
    Questa l'ho vissuta molto e le parole evidenziano il sentimento molto brava nel commento Un bacio cara Giovanna
  • Adamo Musella il 22/02/2008 00:43
    Si l'amore ci trasforma e ci rende superiori alle cose materiali. Brava kate a leggermi dentro. Grazie
  • Adamo Musella il 12/02/2008 02:33
    Si forse a suo tempo la mia anima era vento e pensiero. E ti confesso che mi piaceva esserlo. Grazie molte Angelica
  • Anonimo il 12/02/2008 00:49
    Che gradevole questo vento prima impetuoso poi accarezzevole.
    Come i nostri pensieri, come la nostra anima.
    Bella, complimenti.
    Angelica
  • Adamo Musella il 10/02/2008 12:49
    Grazie Vincenzo. Ci tengo molto a questa, i tuoi commenti sono sempre molto veri.
  • Vincenzo Capitanucci il 10/02/2008 02:47
    Oscura Madre
    dal tuo seno luce
    bevo Amore

    Bellissimo questo vento sovrano.. che ad ogni soffio ci rende più bambini...
    Molto bella
    Vincenzo

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0