PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

L'amicizia

Le persone vanno e vengono,
Per un po’ di tempo occupano la tua vita
Colmano il vuoto dentro di te.

Ma quello che noi ricordiamo di loro
Sono i sentimenti provati
Le giornate passate a ridere
E scherzare.

Risate alternate a pianti
Euforia a solitudine,
solo le vere amicizie
vengono salvate dal tempo
e se il tempo le blocca:
sputagli addosso.

Spiegazioni, risposte vane,
solo informazioni che ci
fanno sopravvivere per non
farci soccombere noi stessi nel buio del dolore.

 

0
4 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

4 commenti:

  • Riccardo Brumana il 17/02/2008 01:34
    i nostri cari, che siano amicizie, amori o parenti, vivranno per sempre dentro di noi e con noi continuano a vivere. complimenti.
  • Adamo Musella il 07/02/2008 01:37
    Dobbiamo sempre spenderci in prima persona a interessare le persone che forse un giorno potremo chiamare amici! Brava.

    Adamo
  • Cinzia Gargiulo il 06/02/2008 21:21
    Benvenuta!!
  • Cinzia Gargiulo il 06/02/2008 21:20
    È vero le persone vanno e vengono e i veri amici se si è fortunati possono essere un paio in tutta la vita e bisogna tenerseli stretti.
    Ogni incontro comunque ci lascia qualcosa che ci fa crescere...
    Bella poesia.
    Un caro saluto...
    Cinzia

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0