username: password: dati dimenticati?   |   crea nuovo account

Maremma

Profumi di ginestre avvolgono l'animo
come la brezza che s'alza al tramonto;
un cavallo scalcia sulla spiaggia fra
legni salmastri portati dal mare,
mentre un buttero appoggiato
al tronco di un pino si assopisce
nell'estasi di un mondo incantato.

 

0
1 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

1 commenti:

  • augusto villa il 19/09/2007 21:46
    ... Nell'estasi di un mondo incantato... Tu mi ci hai portato... Grazie e complimenti!

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0