username: password: dati dimenticati?   |   crea nuovo account

Naufraghi d'Amore

Le nostre dita
si sfiorarono
per l'ultima volta,
le nostre anime
si attardarono
prima di separarsi;
per un po' di tempo
ci dimenticammo
di noi.
Erano i giorni del silenzio
e dei ricordi,
ostinati
a cercare nella memoria
se mai un tempo
c'eravamo detti addio.

 

0
6 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

6 commenti:

  • valeria raffa il 29/09/2008 10:14
    molto triste... ma profonda
  • laura cuppone il 11/02/2008 23:27
    amore sfumato, dissolvenza in nero.. fine senza nome..
    poche parole.. ma una bella e triste poesia. Succede che tutto finisca così com'è cominciato...? senza un tempo? a quanto pare, si...
    ciao Laura
  • Giovanni Cuppari il 11/02/2008 21:56
    Grazie Adamo e grazie a te Adelaide. Marvin
  • Adamo Musella il 11/02/2008 21:48
    Mi piace Adamo

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0