accedi   |   crea nuovo account

Sogno profetico

Natura cannibale

Senza anima
macchina mostruosa
divoratrice

s'allontana da Dio
apparendo oscura



Il male bene

Il non essere
chiamato morte, vita
senza Amore

Sogno, essere puro
d'autentica realtà


Panta rei

Luce in corsa
infiammata sostanza
annulla morte

divenire radioso
innata gioia sempre

 

0
3 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

3 commenti:

  • Gabriella Brancaleone il 21/03/2008 13:34
    Quando la filosofia si fonde con la poesia dà vita ai pensieri più profondi. Brava

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0