PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

IL SENSO

Qual’è il senso del cavalcare
Se non quello dei limiti della mente superare.
Qual’ è il senso del volare
Se non quello nel cielo libero lasciarsi andare.
In ogni attimo
Quando il pensiero imbocca la strada della perdizione
Non abbandonarti nella sua illusione
Ma reagisci alle sue lusinghe.
Non è alla falsità del mondo attuale
Che ti devi accostare
Ma alla verità
Dettata dal Divino
Dove ogni parola acquista il suo senso.

 

1
2 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

2 commenti:

  • letizia salerno il 02/04/2009 10:50
    Bellissima ricerca dell' assoluto. armonioso l' uso delle rime.
  • Adamo Musella il 14/02/2008 22:05
    La ricerca della verità mirata all'assoluto. Pensi che la possiamo mai ottenere? Ciao. Adamo

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0